Sponza (Microsoft): Dynamics Crm guarda ai processi

Workspace
Riccardo Sponza, Direttore Marketing della Divisione Dynamics di Microsoft Italia

Disponibile il nuovo Microsoft Dynamics Crm Online con un nuovo approccio: dai dati ai processi. Riccardo Sponza, Direttore Marketing della Divisione Dynamics in Italia, anticipa le compatibilità anche delle prossime versioni

Non più incentrato sull’approccio tradizionale ai dati, ma maggiormente focalizzato sui processi. Questo è la nuova impostazione che Microsoft ha dato alla versione Online del nuovo Dynamics CRM (nome in codice Polaris) che include processi predefiniti per guidare i clienti nella gestione dei contatti, delle dinamiche aziendali e delle diverse opportunità.  In ottica di semplificazione dei passaggi e di maggiore collaborazione fra tutti gli interlocutori.

Le linee guida che ha dettato il capo mondiale del Crm in Microsoft, Bob Stutz (corporate vice president Dynamics), sono state implementate in questa nuova versione del prodotto – spiega Riccardo Sponza, Direttore Marketing della Divisione Dynamics in Italia -:  da una soluzione centrata sulle informazioni si è passati a una soluzione più proattiva che analizza e guida i processi. Spinge sulla proattività delle persone, offre una esperienza di utilizzo indipendente dai device utilizzati e mette l’azienda nella condizione di scegliere come renderla disponibile al suo interno o verso i clienti”.  

Riccardo Sponza, Direttore Marketing della Divisione Dynamics di Microsoft Italia
Riccardo Sponza, Direttore Marketing della Divisione Dynamics di Microsoft Italia 

Punti  di forza risultano essere proattività delle persone coinvolte, processi predefiniti che guidano l’utente end-to-end, supporto di scenari in ottica di customer care sia per la fase di prevendita che di setup della soluzione, flessibilità nel deplyoment e integrazione con tutti gli strumenti presenti in Office 2013. “Per noi è importante salvaguardare l’esperienza del cliente e per questo Dynamics Crm Online sarà fruibile con semplicità anche da dispositivi touch su Windows 8 entro la metà del 2013 – precisa Sponza -,  ma stiamo lavorando per  rilasciare nell’arco dell’anno anche la compatibilità con i dispositivi Apple iPad“.

L’aggiornamento odierno supporta nuovi browser (Firefox e Chrome su pc Windows, e Firefox e Safari su computer Macintosh) e nuove funzionalità di social collaboration e di comunicazione, mettendo a frutto le tecnologie integrate dalle acquisizioni di Yammer e di Skype. Per gli strumenti di gestione di attività di marketing, bisognerà aspettare la prossima release che ingloberà i punti di forza delle tecnologie acquisite con MarketingPilot.
“Ogni sei mesi è previsto un rilascio nell’aggiornamento della piattaforma online, mentre ogni dodici mesi sulla piattaforma on premise. Fra sei mesi rilasceremo la versione oggi in codice Horion, che integrerà strumenti di gestione del marketing. Dopo Horion la versione successiva valuterà il supporto per i client mobile Android”.
La maggior parte delle nuove installazioni di Dynamics CRM avvengono online, specifica Sponza, sottolineando come una maggiore propensione verso i modelli web sia legata anche al fatto che il Crm è sempre coinvolto in aspetti di digital marketing.

 

 

[nggallery template=nme images=40 id=94]

Read also :
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore