Sony REA-C1000, la comunicazione video affidata all’Intelligenza Artificiale

MobilityWorkspace
Sony REA-C1000

Sony REA-C1000 permette agli utenti di creare e ottimizzare contenuti video in alcuni casi senza l’utilizzo di personale e apparecchiature aggiuntive e formazione specializzata

La proposta di Sony con REA-C1000 è un segnale chiaro e forte riguardo le possibilità dell’Intelligenza Artificiale di facilitare una serie di lavorazioni in ambito video, così come dei rischi per gli operatori a bassa specializzazione coinvolti in operazioni di montaggio video a zero valore aggiunto.

Sì perché si tratta della prima soluzione Edge Analytics basata su Intelligenza Artificiale (da ora in poi AI), che consente agli utenti di creare contenuti video in tempo reale senza la necessità di formazione specializzata, personale o apparecchiature aggiuntivi.

Sony REA-C1000 Edge Analytics ApplianceSony REA-C1000 Edge Analytics Appliance
Sony REA-C1000 Edge Analytics Appliance

Il dispositivo si presenta come una ‘scatola’ leggera e compatta che sfrutta una tecnologia di analisi video avanzata basata sull’AI. E’ in grado di analizzare l’input che riceve dalle telecamere collegate ed è in grado di estrarre automaticamente l’oggetto a fuoco, combinandolo con altre immagini in tempo reale su una Gpu.

Quindi è presente in REA-C1000 un sistema di Motion/Face Detection così come di riconoscimento di colori/forme e il dispositivo funge da cervello di montaggio al centro di qualsiasi sistema di ripresa per consentire alle aziende e agli enti pubblici di creare contenuti professionali e coinvolgenti a costi contenuti.

La soluzione sarà disponibile da questa primavera. Vediamo nel dettaglio che cosa è in grado di fare a partire dalle cinque prime opzioni funzionali con cui è proposta e cioè estrazione della calligrafia e sovrapposizione dell’immagine sul presentatore, CG in overlay senza chroma key, controllo automatico delle immagini in uscita come il tracking automatico PTZ, ritaglio dell’area di messa a fuoco e zoom in base ai gesti.

Quando si parla di estrazione della calligrafia significa che elaborando le immagini ricevute dalle telecamere, il sistema può può estrarre oggetti scritti a mano su lavagne bianche e nere mediante l’esclusivo algoritmo di rilevamento di oggetti in movimento/statici di Sony.

Questo permette al pubblico di vedere chiaramente il contenuto scritto e i grafici, seguendo al contempo i gesti e le espressioni del presentatore.

Questa funzione di REA-C1000 è particolarmente adatta per gli auditorium o l’apprendimento a distanza, per coinvolgere gli studenti anche se non si trovano fisicamente nella stessa stanza con il docente.

La funzionalità CG in overlay senza chroma key, che arriverà però più avanti nel corso dell’anno, si basa sulla capacità di rilevare il movimento del dispositivo Sony.

Sony REA-C1000 Edge Analytics Appliance – La funzione ritaglio dell’area di messa a fuoco

In pratica REA-C1000 può estrarre le immagini del presentatore e sovrapporle su qualsiasi sfondo, senza approntare un set apposito, utilissimo per i video delle lezioni per esempio. Similmente è disponibile la funzionalità di tracking automatico per tenere a fuoco il soggetto senza necessità di intervento umano.

Forse le funzionalità più stupefacenti sono però le ultime due da analizzare. Con REA-C1000 è possibile delegare al sistema le zoomate in base ai gesti dei soggetti. Il dispositivo è in grado di rilevare i gesti del pubblico e reagire di conseguenza, consentendo di mostrare sia l’intera immagine sia un’immagine zoommata in tempo reale.

Quando qualcuno del pubblico si alza, REA-C1000 può inviare alla telecamera il segnale per effettuare uno zoom automatico su quella persona, utilissimo per catturare l’immagine di un soggetto che entra in scena dal pubblico, oppure semplicemente chi in una confcall audio/video fa una domanda.

In ultimo REA-C1000 offrirà nel corso dell’anno la funzione di ritaglio dell’area di messa a fuoco.Significa che gli utenti possono vedere un’immagine panoramica in 4K e un’immagine ritagliata in HD. L’area ritagliata può essere selezionata come statica o come dinamica, per seguire i movimenti del presentatore.

Read also :
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore