Red Hat Enterprise Linux 7 è pronto

Workspace

Disponibilità generale per Red Hat Enterprise Linux (RHEL) 7. Una major
release della principale piattaforma Red Hat che getta le basi per l’open hybrid cloud

Red Hat ha annunciato la disponibilità generale di Red Hat Enterprise Linux 7. Si tratta di portare  i workload aziendali su infrastrutture convergenti, ma trasforma il sistema operativo in una commodity. Red Hat Enterprise Linux 7 abilita l’intero spettro dell’IT aziendale, dai container applicativi ai servizi cloud. Infatti le principali innovazione della nuova release sono : integrazione massima con Active  Directory, supporto per file system fino a 500 TB con XFS e miglioramenti a Linux Container e Docker. Insomna sviluppo, delivery, portabilità e isolamento delle applicazioni tramite Linux Container, compreso Docker, su implementazioni fisiche, virtuali e cloud così come in ambienti di sviluppo, test e produzione.

La nuova versione dell’OS esce dunque dalla fase di   beta test e promette di aiutare i clienti a bilanciare le esigenze attuali, pur cogliendo i vantaggi dell’innovazione, quali Linux Container e big data, su sistemi fisici, macchine virtuali e il cloud – l’open hybrid cloud. Come afferma Paul Cormier, Products and Technologies, Red Hat. “Con la versione 7 alziamo nuovamente il livello e portiamo il futuro dell’IT ai clienti. Con la convergenza dei mondi fisico, virtuale e cloud, Red Hat offre una reale piattaforma open hybrid cloud che assicura a ISV e applicazioni un runtime coerente su sistemi bare metal, macchine virtuali e cloud pubbliche e private. Un tassello essenziale a mano a mano che le applicazioni passano dall’on-premise al cloud.”

Red Hat Enterprise Linux 7 introduce nuove tecnologie, come Linux Containers e il Docker software, in ambienti large enterprise insieme alla stabilità e alle certificazioni che le imprese richiedono .Si tratta di un passo importante dato il crescente numero di organizzazioni che integrano tecnologia e metodologia – come gli approcci cloud e DevOps – con infrastrutture, processi e governance esistenti .

rhel7

Come tutte le soluzioni enterprise open source di Red Hat, Red Hat Enterprise Linux 7 è supportato dal vasto ecosistema di servizi e supporto Red Hat. Confermando l’impegno nei confronti dei propri partner, Red Hat ha lanciato il Red Hat Enterprise Linux 7 Partner Early Access Program lo scorso dicembre e ha reclutato oltre 1000 ISV che desiderano assicurarsi la compatibilità con questa piattaforma operativa di nuova generazione. Collaborando con Red Hat, questi partner si impegnano a fornire soluzioni affidabili e robuste, tutte certificate sul sistema operativo per l’open hybrid cloud.

Read also :
Autore: Silicon
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore