Quando Gmail for business non funziona sul Mac. Come fare

AppleSoftwareWorkspace

SLIDESHOW – In alcuni casi specifici configurare il proprio account di posta Gmail sul Mac sembra più ostico del solito. Capita soprattutto con gli account legati alle Google Apps for business e il proprio dominio. La soluzione è semplicissima

Se vi è capitato di non riuscire a configurare il vostro account Gmail con il Mac, buone notizie per voi, perché la soluzione è in verità semplicissima. Infatti, mentre impostare un indirizzo del tipo @gmail.com di solito non solleva nessun tipo di problema, diverso è il discorso quando disponete di un account Gmail (magari impostato in relazione a una sottoscrizione Google Apps for Business) del tipo @miodominio.com. In questo caso, con MacOs X, è meglio procedere a una configurazione di fino, perché l’impostazione predefinita, che pur è quella consigliabile, che viene suggerita alla creazione di un nuovo account Internet (dal menu Impostazioni) o di posta con il client Mail (dal menu Mail/Aggiungi account) non permette di sistemare alcuni parametri fondamentali.

L’applicazione Mail di Mac OS X (noi usiamo la versione MacOs X 10.9.1), infatti, non presenta le stesse possibilità di configurazione da tutte le voci di menu e così si possono registrare dei problemi nella configurazione Imap di Google Mail con Google Apps for business, che è quella più efficace per lavorare.

Procedete così. Impostate tranquillamente il vostro account da Mail/Aggiungi account. A questo punto selezionate poi la voce Mail/Preferenze. Posizionatevi sul cursore Gmail con il vostro dominio. Come server di posta in entrata verificate di avere imap.gmail.com, e verificate nel Tab Avanzate che la voce Porta abbia selezionato il numero 993 e flaggato Usa SSL; poi tornate al tab Informazioni account e alla voce sotto dal nome Server posta in uscita SMTP, dal menu a selezione multipla scegliete Gmail e poi Modifica elenco del server SMTP. Qui vedrete i server SMTP di Gmail e degli altri account che avete già impostato.

ConfigGmailBusiness_Mac_7
Sul Mac per utilizzare Gmail con il proprio dominio e il programma Mail è bene procedere con la configurazione personalizzata, non basta impostare il profilo Gmail

 

Non dovete modificare il server relativo a un eventuale account del tipo @gmail.com, quanto quello della vostra casella Gmail relativo all’account @vostrodominio.com. Sotto scegliete Avanzate, lasciate Utilizza porte di default, a patto che siano presenti i numeri 25,465,587. Altrimenti selezionate usa porta personalizzata e scegliete o 465 o 587. Verificate che Usa SSL sia con il flag e reimmettete i dati Autenticazione: UserID (indirizzo di posta completo) e la PSWRD. Cliccate su Ok. Uscite e sarà tutto a posto.
Nello slideshow le soluzioni passo a passo.

[nggallery template=nme images=40 id=166]

Read also :
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore