Apple: iPad Air, iPad Mini con Retina Display, MacBook Pro, Mavericks e altro ancora

AppleWorkspace

Apple presenta iPad Air, iPad Mini, MacBook Pro, Mavericks OS e altro ancora. Con le app gratis attacco a Microsoft Office

Gli annunci dell’evento californiano di Apple comprendono non solo nuovi iPad – con la presentazione di iPad Air e iPad Mini con display Retina – ma anche i portatili MacBook Pro , un aggiornamento di Mac Pro , il lancio del sistema operativo in versione Mavericks (OS X 10.9 che gli utenti di Snow Leopard possono ottenere in aggiornamento gratuito). E in più aggiornamenti al software applicativo come Garage Band, iWork, Keynote e oltre 20 app in totale (Safari e iBooks inclusi) . Le app iWork e iLife son state aggiornate ai 64 bit e sono state integrate con iCloud.

Alla sua quinta generazione l’ iPad da 9.7 pollici diventa iPad Air, propone un peso leggerissimo ( 450 grammi) , una sottigliezza inferiore a iPad 4 (7,5 mm), e dispone del processore A7 , il medesimo dell’iPhone 5S. Il video è gestito dall’altrettanto nuovo chip M7.

apple-ipad2

Il nuovo iPad Mini da 7,9 pollici ha una schermo con il medesimo numero di pixel dell’ iPad maggiore: 3,1 milioni per una risoluzione di 2048 per 1536 pixel. Detto questo gli altri sono aggiornamenti di gamma. Nell’occasione la società ha rivelato che ormai il suo App Store dispone di un milione di applicazioni.

Ecco altri dettagli. Entrambi i nuovi iPad sono dotati del chip A7 a 64 bit , il Wi-Fi migliora grazie alla tecnologia di antenne MIMO, connettività LTE, e iOS 7. Fotocamere FaceTime di nuova generazione e foto camere iSight da 5 Megapixel.

Aggiornamenti anche per i MacBook Pro che fanno girare Maverick OS. Batterie che durano almeno nove ore. Il modello da 13 pollici ha una dotazione di memoria flash più veloce e adotta il WiFi 802.11ac con chip Haswell e grafica Intel Irish. Il modello da 15 pollici dispone del chip Intel Crystalwell con grafica Iris Pro. In opzione grafica discreta GeForce GT.La batteria dura 8 ore.

apple-macpro

Un aspetto meno conosciuto , ma che la dice tutta sulla rivalità con Microsoft e con quanto sta facendo la società di Seattle con Windows 8.1 riguarda il settore del software per la produttività individuale, soprattutto per i compiti di ufficio che riguardano word processing e spreadsheet. Apple ha dichiarato che iWork , l’insieme di applicazioni per Mac, iPad e iPhone che in sostanza duplicano quello che Microsoft Office offre agli utenti , sarà gratuito con ogni nuovo computer. Gratis anche il sistema operativo Mavericks.

Con la sua offerta di software gratuito Apple fa tesoro della sua larga base installata nei tablet e trae vantaggio dalla riluttanza di Microsoft a offrire Office sulla piattaforma iPad. Con il lancio dei nuovi Surface Microsoft tenta di rimontare lo scarso successo fin qui ottenuto ina rea tablet con Windows . Una mossa recente su Windows 8 è una maggiore integrazione ai servizi di storage disponibili con SkyDrive.

Read also :
Autore: Silicon
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore