IBM acquisisce CSL International

AcquisizioniEnterpriseWorkspace

IBM punta sulle capacità di virtualizzazione di CSL International per rendere facile ai suoi clienti di sfruttare i pregi di Linux su piattaforma mainframe System z

IBM ha annunciato un accordo per l’acquisizione di CSL International, specializzzata nella tecnologia per la gestione della virtualizzazione su zEnterprise System . La conclusione dell’acquisizione è prevista per il terzo trimestre del 2013. Una nota aziendale afferma che questa acquisizione è un investimento strategico per la piattaforma System z perchè rafforza le capacità di cloud e consolidamento offrendo una gestione semplificata dell’ambiente di virtualizzazione.

Il software CSL-WAVE di CSL International consente alle imprese di monitorare e gestire ambienti z/VM e Linux on System z . Il software assicura la semplicità “drag and drop” per creare, scoprire, visualizzare e collegare all’istante server virtuali alle risorse, permettendo di liberare risorse da dedicare ad altre attività aziendali. La combinazione delle tecnologie di IBM e CSL International permetterà di gestire tutti gli aspetti della virtualizzazione z/VM e Linux on System z, compresi CPU, memory, storage e risorse di rete.

zEnterprise System permette di garantire l’hosting ai carichi di lavoro di migliaia di commodity server su un unico sistema e consente di ottenere un ambiente semplificato, sicurezza ad elevati livelli e riduzione dei costi.
“Per creare ambienti di computing più intelligenti, le aziende cercano soluzioni per gestire costi e complessità dell’IT senza per questo dover sacrificare sicurezza o capacità di scalare,” ha dichiarato Greg Lotko, IBM business line executive, System z. “I vantaggi offerti dal binomio Linux e zEnterprise sono sostanziali come confermano i dati di mercato: la capacità fornita risulta pressoché’ doppia nel primo trimestre 2013 rispetto a quello dell’anno precedente. Con questa acquisizione IBM aumenta la capacità di virtualizzazione dei cloud, rendendo ancora più facile per i clienti sfruttare i pregi di Linux su piattaforma System z.”

Read also :
Autore: Silicon
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore