Fujitsu Lifebook P727 e Stylistic R727 i 2-in-1 incontrano il business

Nel 1998 inizia la sua esperienza nel mondo IT in Mondadori e partecipa alla nascita di Web Marketing Tools di cui coordina la redazione. Redattore esperto di software per PC Magazine, e caporedattore di ComputerIdea, segue da circa 20 anni l'evoluzione del mondo hardware, software e dei servizi IT in un confronto continuo con le aziende leader del settore

Fujitsu estende il portafoglio di soluzioni per il computing con i nuovi 2-in-1 professionali: Lifebook P727, il modello T937 e Stylistic R727

Anche Fujitsu amplia il proprio portafoglio di soluzioni per il computing con l’estensione delle proposte sui nuovi tablet 2-in-1 per la vita professionale e per il tempo libero. In verità Fujitsu ha deciso di presentare i modelli con la dicitura ‘tablet’ non appena permettono un utilizzo ibrido. La proposta più classica e interessante è infatti quella di Fujitsu Tablet Lifebook P727, in cui è esaltato l’utilizzo del device come laptop, poiché il display è fissato alla tastiera con una doppia cerniera ai lati. Lo ripetiamo, se non si parla di tablet puro, la soluzione migliore per lavorare è quella che riesce a proporre touchscreen, tastiera importante e convertibilità, quindi ci siamo.

Fujitsu Tablet Lifebook P727

E’ il modello questo che più si avvicina alla proposta già di Lenovo, con gli Yoga della serie 900 per esempio o anche HP Spectre (che hanno scelto però di sacrificare le interfacce di ‘spessore’ a vantaggio di un profilo più sottile). Ed è il primo modello su questo form factor per Fujitsu. In questo caso non si arriva ai 13″ (diagonale da 12,5″ con risoluzione full-hd), ma certamente il device nasce per offrire la massima portabilità nelle quattro classiche modalità di lavoro (a tenda, tablet, laptop e presentazione).

Fujitsu LIFEBOOK P727
Fujitsu LIFEBOOK P727

Molto interessante è la connettività 4G/LTE integrata (opzionale su alcuni modelli e assente su quelli base), che troppo spesso manca anche come opzione. Fujitsu vi aggiunge l’autonomia di circa 10 ore per un device che con Windows 10 assolverà bene al compito riservato ai laptop, meno come tablet. E l’autenticazione dell’utente avviene tramite PalmSecure, utilissimo in ambito professionale. Fujitsu equipaggia i Lifebook P727 con le cpu Intel Core i3-5 e 7 di settima generazione e fino a un massimo di 16 Gbyte di Ram, storage rigorosamente SSD fino a 512 Gbyte. Lifebook P727 pesa circa 1,2 Kg, quindi come un laptop ultraportatile.

Fujitsu Lifebook T937

A nostro avviso già meno pratico arriva anche Lifebook T937 che come form factor si distingue dal modello precedente per l’incernieramento centrale con la base per scrivere. Il peso di partenza in questo caso è anche leggermente più importante, 1,3 Kg e per il resto con caratteristiche abbastanza simili per quanto riguarda cpu, RAM e storage rispetto a Lifebook P727. Molto simili anche le interfacce disponibili che su entrambi i modelli prevedono: alimentazione, VGA, Hdmi, Ethernet, connettore per la docking station, blocco kensington, slot per Smartcard, Sim card e memory card.

Fujitsu LIFEBOOK T937
Fujitsu LIFEBOOK T937

Così Fujitsu non ha potuto lavorare più di tanto sullo spessore, che si aggira intorno ai 2 cm mentre i convertibili più sottili oramai vengono proposti con spessore tutto compreso di circa 1,3 cm. I vantaggi di questi ingombri maggiorati? Avere le porte che contano subito a disposizione, quando si lavora, senza necessariamente ricorrere a una docking. E’ un vantaggio non da poco, per il quale, se il laptop/tablet è davvero leggero si può anche sacrificare l’ingombro. Ve lo diremo dopo le nostre prove.

Fujitsu Stylistic R727

E infine arriva ecco il detachable Fujitsu Stylistic R727. Questo modello diventa laptop solo agganciando la tastiera magnetica. Con la sua struttura in lega magnesio/alluminio si presta per la dura vita del lavoratore in mobilità e prevede l’utilizzo di una digital pen. Questo modello ovviamente prevede connettività 4G/LTE, perché è quello più vicino all’utilizzo puro del tablet, con il suo archetto per regolare la collocazione sulla scrivania.

Fujitsu STYLISTIC R727
Fujitsu STYLISTIC R727

Resta di livello enterprise tutta la dotazione per quanto riguarda la sicurezza con i dischi crittografabili e autenticazione basata su NFC. Restiamo un po’ perplessi perché anche su questo modello non è prevista la connettività 4G di serie. Questo modello deve rinunciare all’interfaccia VGA, che sarà ottenibile con un cradle dedicato.