Consuntivi 2013 – Microsoft celebra un anno di Bing

Workspace

Bing continua a stare indietro rispetto a Google, ma Microsoft celebra i progressi della sua tecnologi di ricerca nell’anno 2013

“Negli ultimi dodici mesi abbiamo messo in atto migliaia di cambiamenti alla fruizione della ricerca online che prendono spunto direttamente da come si utilizza Bing” , si legge in un post sul blog del team che lavora sul motore di ricerca di Microsoft. Ringraziando gli utenti per un anno grandioso Microsoft si lancia nella descrizione di alcune funzionalità – molte ispirate dai consumatori – che posizionano la tecnologia di ricerca di Microsoft come parte essenziale dell’ecosistema di software, servizi e device della società di Redmond. Rivolgendosi direttamente agli utenti ,continua Microsoft: “ Dagli aggiornamenti minori fino a quelli più importanti come Smart Search che potenzia Windows 8.1 o la ricerca vocale in Xbox One, nessuno di questi sarebbe stato possibile senza il vostro impegno e il vostro feedback”.

E Bing sembra aver avuto la meglio su un rivale irriducibile. Durante la Worldwide Developers Conference di Apple a San Francisco, c’è stata rivelazione che Bing sarebbe diventato l’engine di ricerca di default di Siri all’interno di iOS, la versione più recente del sistema operativo di iPhone e iPad (“Le persone sapranno e ameranno il fatto che Bing.com sarà disponibile agli utenti di Siri su iPhone, iPad e iPod Touch”).

bing

Per gli sviluppatori del team di Microsoft un obiettivo essenziale del lavoro di molti anni è stato di rendere possibile l’accesso alla potenza di Bing e in qualche modo il lavoro con Siri e i suoi utenti sembra essersi rivelato il compimento di un sogno. Naturlamente Bing sarà al centro anche della risposta di Microsoft a Siri di Apple che porterà il nome di Cortana, un sistemai di intelligenza artificale che è presente nella serie Halo di videogame. Durante il 2013 Bing è emerso come una risorsa importante di intrattenimento video .

La ricerca su Bing Video è raddoppiata nel 2013 rispetto al 2012 . Per vedere gli 800 mila film indicizzati da Bing ci vorrebbero 150 anni. Con Bing Microsoft tiene anche nel suo mirino i social media: Bing indicizza mezzo miliardo di tweet su Twitter e oltre 2 miliardi di aggiornamenti di stato ogni giorno su Facebook. Il lato social di Bing è popolato con i contenuti generati dall’attività degli utenti di Twitter e Facebook. Bing inoltre è al centro delle ricerche di Facebook e Yahoo ed è pure presente sui tablet Android Kindle Fire di Amazon.

Read also :
Autore: Silicon
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore