Mozilla, un fatturato di 311 milioni di dollari dalle tecnologie open source

Silicon è il sito di tecnologia dedicato alle strategie delle aziende IT che cavalcano i nuovi trend di mercato, dal cloud computing alla virtualizzazione, dal mobile al byod. Analisi, approfondimenti, prove di app e prodotti, oltre alle notizie quotidiane, fanno di Silicon l’appuntamento giornaliero per i manager che vogliono capire come la tecnologia possa aiutarli nel fare business. Su queste tematiche Silicon realizza interviste agli attori del mercato e reportage dai principali eventi, sia in Italia sia all’estero.

Centinaia di milioni di utenti nel mondo beneficiano in modo gratuito delle teologie messe a punto da Mozilla, compreso il browser open source Firefox . Le speranze in Firefox OS

Centinaia di milioni di utenti nel mondo beneficiano in modo gratuito delle teologie messe a punto da Mozilla, compreso il browser open source Firefox . Ma questo non significa che Mozilla non abbia ricavi. Infatti per il 2012 Mozilla ha annunciato un fatturato record di 331 milioni di dollari.

Mozilla ha fatto una lunga strada da quando nel 1998 Netscape ha dato il via ufficiale al progetto open Mozilla. Nel 2003 , dopo che AOL acquistò Netscape, Mozilla è diventata un’entità a sé con un aiuto alla partenza da parte di AOL. Entro due anni dopo aver lasciato i confini di AOL, nel 2005 Mozilla ha riportato un fatturato di 52,9 milioni di dollari. E gran parte del fatturato del 2005 era derivato dalle medesime fonti del 2012: Google.

In sette anni il web e Mozilla sono cambiati , ma non le fonti dei ricavi. Mozilla ha un accordo commerciale con Google che è stato rinnovato diverse volte dal 2005. I dettagli non sono pubblici ma si incentrano sul fatto che lo schermo iniziale di default di Firefox offre la ricerca di Google e su ogni ricerca fatta da tale schermata Google paga Mozilla. E con la crescita degli utenti di Firefox sono cresciuti i ricavi di Mozilla che presenta questi ricavi come royalties. Ma Google non è la sola fonte di ricavi di Mozilla . Individui e aziende danno contributi a Mozilla per 855 milioni di dollari .

Insieme al fatturato crescono le spese che sono rappresentate per la maggior parte dallo sviluppo del software arrivate a 149 milioni di dollari nel 2012, in crescita rispetto ai 103 milioni del 2011 ( più 44 per cento). La continuata dipendenza di Mozilla da Google per il grosso del suo fatturato è una ovvia preoccupazione. Ma se Google decide di staccare la spina Mozilla dispone di una serie di opzioni. Secondo il report finanziario di Mozilla alla fine del 2001 sono stati effettuati 121 milioni di dollari di investimenti vari. Un altro tentativo che potrebbe dare una spinta alla crescita futura di Mozilla è il sistema operativo mobile Firefox OS.

In questo momento Firefox OS non sta generando fatturato misurabile per Mozilla, ma il futuro lo farà. Firefox OS si presenta come un’alternativa ad Android e iOS e potrebbe essere una scelta felice per gli utenti dei mercati emergenti. M alla fine nonostante le centinaia di milioni di utenti è utile ricordare che Mozilla non è una vera impresa commerciale . L’obiettivo di Mozilla non è di fare denaro, ma di aprire il web e di renderlo un posto migliore per tutti.

Read also :