Un marketplace delle idee per migliorare Sap

Software

Il vendor ha lanciato Innovation and Technology Pavilion, un luogo virtuale aperto a terzi per lo sviluppo di nuovi processi professionali

Non è passato molto tempo da quando Sap Italia aveva presentato WikiSap, sorta di spazio pubblico condiviso nel quale manager e imprenditori venivano invitati a contribuire allo sviluppo di idee innovative. Qualcosa di simile, ora, è stato annunciato anche a livello corporate, con l’intento di attirare persone esterne competenti e acquisire spunti per migliorare i propri prodotti.

Nei nuovi progetti di “brainstorming”, spicca la presenza di InnoCentive, un marketplace ondine specializzato nello scambio di nuove idee e processi professionali. Sap investirà 25 mila dollari per organizzare momenti di confronto di idee, acquisendo una quota del capitale della società americana, la cui creazione risale al 2001. In cambio, InnoCentive creerà e gestirà il cosiddetto Sap Innovation and Technology Pavilion , che permetterà agli sviluppatori e ai clienti Sap di acquistare e vendere nuovi prodotti e servizi complementari ai software del vendor tedesco.

Sap ha anche annunciato un nuovo programma di certificazione per i consulenti terzi. L’iniziativa le consentirà di concedere licenze a esperti nella “gestione dei processi di business” (ovvero il Bpm, Business process management). I consulenti saranno completamente certificati da Sap e beneficeranno di una formazione destinata ad accompagnare le imprese nelle fasi di analisi e revisione dei loro processi. Questo consentirà di valutare nuove idee e metterle in pratica. Fra le missioni dei consulenti, si può citare l’insegnamento di best practice per rendere i progetti Soa più efficaci.

Read also :
Autore: Silicon
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore