Salesforce e Slack: più integrazione fra le due piattaforme

Erp e CrmSoftware

Sarà più semplice inserire elementi di Salesforce nelle chat di Slack e viceversa, per sfruttare l’integrazione del messaging aziendale in ambito CRM

Slack e Salesforce hanno lavorato all’integrazione dei reciproci servizi, presentando alcune funzioni che saranno man mano rese disponibili agli utenti nei prossimi mesi. L’obiettivo è soprattutto facilitare la discussione di elementi tratti dalle piattaforme Salesforce all’interno del sistema di messaging di Slack.

Ad esempio sarà possibile eseguire all’interno di Slack ricerche precedute dal comando /salesforce per trovare elementi che soddisfano la stringa di ricerca e che sono gestiti dalle varie funzioni di Salesforce, come possono essere opportunità di vendita, clienti, contatti e proposte di contratto.

slack-salesforceIn effetti Salesforce ha già una sua piattaforma di instant messaging, Chatter. Dato però che Slack è ormai considerata come la piattaforma di riferimento per le chat aziendali, la collaborazione fra le due software house ha portato anche come risultato che le due piattaforme collaborino: gli aggiornamenti di Slack possono essere inviati a Chatter e viceversa, sempre con comandi specifici.

Terza funzione, particolarmente importante: alla scheda di un cliente in Salesforce si può assegnare un canale di Slack, in teoria ovviamente il canale in cui si discute di quel cliente. In questo modo chiunque accede alle informazioni di quell’account vede subito che esiste una discussione su di esso e anche se ci sono messaggi nuovi da leggere che fanno capo a quel canale.

Infine, è stata migliorata l’integrazione degli URL di Salesforce in Slack, in modo che si “aprano” in una scheda esteticamente gradevole e con tutti i dati necessari. Le nuove funzioni saranno disponibili nel corso di questo mese.

Read also :
Autore: Silicon
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore