Procedono gli sviluppi delle Oracle Fusion Applications

Software

La prossima conferenza Open World sarà l’occasione per avere qualche anticipazione su un fronte finora rimasto un po’ oscuro

In occasione della prossima conferenza Open World, in programma a San Francisco dal 21 al 25 settembre, Oracle dovrebbe fare il punto sullo stato di avanzamento degli sviluppi della suite Fusion Applications. Sono più di tre anni che il vendor sta lavorando su un prodotto che dovrebbe riunire il meglio dei software di gestione acquisiti negli ultimi anni (PeopleSoft, Jd Edwards e Siebel in testa).

La disponibilità della suite era originariamente attesa per il 2008, con alcune anticipazioni già pronte l’anno precedente. In effetti, il calendario sarebbe anche stato rispettato, visto che Oracle ha effettivamente presentato nel novembre scorso i primi pezzi di Fusion Applications, in particolare nell’ambito del Crm e proposti ondine.

Da allora, il vendor ha fornito poche indicazioni sulle tappe a venire. Sembra, tuttavia, che gli sviluppi procedano bene, secondo quanto pubblicato a fine agosto sul blog di Floyd Jeter, un utente americano esperto di applicazioni Oracle e vicino al team di sviluppo. Jeter sostiene di aver potuto constatare di persona come siano pronte nuove applicazioni e aver assistito all’esecuzione di transazioni e all’esplorazione di dati, a partire da un’applicazione analitica per scendere fino ai dettagli della transazione. L’utente descrive funzioni ispirate ai dettami del Web 2.0, che mettono l’accento sulla collaborazione fra utenti e che propongono tool di analisi nell’ambito del contesto funzionale.

Vedremo se Open World 2008 sarà il teatro per una diffusione più “popolare” di informazioni sulle Fusion Applications. Nello scorso giugno, Larry Ellison aveva annunciato un rilascio diluito su più anni, a partire proprio dal 2008. L’obiettivo finale è avere una versione Fusion di ogni applicazione commercializzata, ma questo, evidentemente, richiederà del tempo.

Read also :
Autore: Silicon
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore