Oracle HCM Cloud si integra con Linkedin e Taleo Enterprise Edition

Software

Basi dati che convergono per permettere una visione olistica di competenze e talenti. L’integrazione tra Oracle HCM e Linkedin rappresenta una possibilità interessante per allineare la strategia aziendale alle risorse umane disponibili

Oracle Human Capital Management Cloud (HCM) è parte dell’offerta Oracle Cloud Applications ed è la piattaforma che copre l’intero ciclo di vita dei dipendenti, aiuta i professionisti delle Risorse Umane a fornire ai dipendenti un’esperienza migliore, e ad allineare la strategia per le risorse umane alle mutevoli priorità aziendali.

L’annuncio odierno riguarda una serie di nuove integrazioni tra Oracle HCM Cloud, Taleo Enterprise Edition (acquisizione da parte di Oracle nella primavera del 2012)e LinkedIn, per aiutare i team delle risorse umane a coinvolgere e trattenere i dipendenti, facendo crescere il loro gruppo di talenti, migliorando l’esperienza dei candidati e la mobilità interna e aumentando le opportunità di sviluppo professionale.
Questa serie di integrazioni, così come riporta Oracle include:

  • Importazione dei profili dei talenti: aiuta le aziende a migliorare la mobilità interna dei talenti consentendo ai dipendenti di scegliere di importare elementi chiave dei loro profili LinkedIn all’interno di quello Oracle HCM Cloud Talent Profile.
  • Corrispondenze consigliate e ricerca integrata: permette alle aziende di semplificare le assunzioni consentendo a chi utilizza i Servizi seat holder LinkedIn Recruiter di ricercare i membri LinkedIn e verificare quelli che meglio corrispondono a una richiesta di lavoro o a un progetto all’interno di Oracle Recruiting Cloud e Taleo Enterprise Edition.
  • Referenze: migliora l’esperienza dei candidati consentendo loro di candidarsi per un lavoro tramite Oracle Recruiting Cloud o Taleo Enterprise Edition e di identificare e contattare (via InMail) i loro contatti LinkedIn che possono referenziarli al meglio per quella posizione.
  • Recruiter System Connect: offre un’esperienza di recruiting assolutamente efficiente d grazie alla visualizzazione dei dati transazionali relativi ad un candidato, estratti sia da Oracle Recruiting Cloud e Taleo Enterprise Edition, così come LinkedIn, in LinkedIn Recruiter.
  • Maggior integrazione con Oracle Learning Cloud: aumenta le opportunità di sviluppo professionale grazie all’accesso ai corsi LinkedIn Learning, all’integrazione automatica dei cataloghi dei corsi e a dati aggiornati sul coinvolgimento degli studenti all’interno di Oracle Learning Cloud.
Nagaraj Nadendla -
Nagaraj Nadendla – Group Vice President, Product Development di Oracle

Le integrazioni previste rispondono consentono al dipartimento delle risorse umane di adottare una visione olistica dell’esperienza, delle competenze e delle aspirazioni professionali dei propri talenti, per ottenere un allineamento corretto tra le responsabilità lavorative di ciascun dipendente e gli obiettivi aziendali generali.

Nagaraj Nadendla
, Group Vice President, Product Development di Oracle, ha commentato così la nuova proposta: “Il mercato globale dei talenti in rapida evoluzione sta costringendo le aziende di tutti i settori industriali a ripensare le modalità con cui attrarre, coinvolgere e fidelizzare i dipendenti. La gestione di questi cambiamenti è una delle sfide principali che le aziende si trovano oggi ad affrontare, e per farlo i team HR dovranno adottare una visione olistica dell’esperienza del candidato e dei dipendenti. Grazie alla stretta collaborazione con LinkedIn siamo in grado di aiutare i team HR a soddisfare le maggiori aspettative di candidati e dipendenti, combinando le innovative piattaforme Oracle HCM Cloud e Taleo Enterprise con uno dei bacini/serbatoi dei talenti più grandi del mondo”. 

Read also :