Red Hat Enterprise Linux 6.7, analisi collaborative e nuove funzioni di sicurezza

Open sourceSoftware

Si delineano anche per la distribuzione enterprise di Red Hat, Red Hat Enterprise Linux 6.7 – gli strumenti di percorso verso un’infrastruttura applicativa basata su container per i carichi di lavoro preesistenti

Red Hat ha annunciato la disponibilità di Red Hat Enterprise Linux 6.7, ennesimo aggiornamento di Red Hat Enterprise Linux. Siamo nell’ambito delle installazioni enterprise e Red Hat Enterprise Linux 6.7 aggiunge nuove funzionalità di sicurezza e la possibilità di adottare i container Linux, senza rinunciare alla stabilità operativa. E’ interessante, a questo proposito, ricollegarsi per quanto riguarda lo stesso vendor agli annunci di giugno e a quelli del competitor Suse, riguardo la strategia sui container.

Priorità la continuità del business, spiega Jim Totton, Vicepresident e General Manager, Platforms Business Unit di Red Hat. “La disponibilità di un’immagine base Red Hat Enterprise Linux 6.7 consente alle imprese che adottano la piattaforma Red Hat Enterprise Linux 6 come standard di mantenere intatte le loro operazioni mentre effettuano la transizione verso un’infrastruttura di applicazioni container-based”.

redhatstofeat
Red Hat Enterprise Linux 6.7 prevede il Workbench SCAP

 

Lato sicurezza invece Red Hat Enterprise Platform 6.7 permette il montaggio “read-only” di periferiche rimovibili e Red Hat Enterprise Linux 6.7 prevede il Workbench SCAP (Security Content Automation Process), si tratta di uno stumento che funziona come uno scanner SCAP e fornisce funzionalità SCAP personalizzate. SCAP Workbench consente ai clienti di valutare quanto i loro sistemi Red Hat Enterprise Linux rispettino le linee guida e i criteri di sicurezza aziendali.

La nuova versione 6.7 è inoltre compatibile con Access Insights di Red Hat, si tratta del servizio hosted che permette di identificare e risolvere problematiche relative ai problemi di configurazione o vulnerabilità, segnalando agli amministratori come risolvere le situazioni prima che si presentino come critiche.

Dal punto di vista tecnologico, infine, con clufterRed Hat Enterprise Linux 6.7 permette in modo semplice di aggiornare le configurazioni a elevata disponibilità esistenti per supportare i più recenti tool. Red Hat Enterprise Linux 6.7 è oggi disponibile attraverso il Red Hat Customer Portal.

 

Read also :
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore