Microsoft Lync, Office 365

OfficeSoftware

Tra le applicazioni disponibili nel pacchetto Microsoft Office 365 c’è Lync: poco conosciuta forse, ma molto utile per la produttività in mobilità e per la collaboration. Eredita le funzionalità della piattaforma di Unified Communication e ne potenzia l’applicazione sfruttando nuovi canali e strumenti. Videochat, condivisione desktop, programmi e presentazioni PowerPoint. Sempre in contatto, ovunque ci si trovi

Si scrive Lync e si pronuncia con la c dura, come se fosse “link” per intenderci. E in effetti anche il significato non è poi così diverso. Ma voi sapete cos’è Lync?  E’ il servizio di messaggistica istantanea integrato in Office 365 che riunisce in un’unica piattaforma le funzioni di unified communications di Microsoft e che consente quindi di restare in contatto, in collegamento dunque, con colleghi e collaboratori ovunque ci si trovi. Vediamo come si attiva.

Installazione di Microsoft Lync - Office 365
Installazione di Microsoft Lync - Office 365

Per prima cosa dobbiamo procedere con l’installazione seguendo le indicazioni all’interno del nostro account Office 365: è richiesto il download del file di installazione (circa 72 MB). Fate attenzione a scaricare la versione adatta al vostro sistema operativo, verificando se sia a 32 o 64 bit. Avviata l’installazione, questa impiegherà davvero pochi istanti per concludersi. A questo punto possiamo avviare l’applicazione utilizzando come indirizzo di accesso lo stesso che usiamo per accedere ai servizi Office 365.

Attenzione! Qualcosa non va. Ci viene richiesto di scaricare e installare del software aggiuntivo. Seguiamo le istruzioni e procediamo con l’installazione del file msoidcli.msi.

Microsoft Lync, installazione software aggiuntivo
Microsoft Lync, installazione software aggiuntivo

Ora siamo davvero pronti per iniziare a usare Lync: come possiamo vedere l’interfaccia è davvero molto simile a quella di MSN Messenger, per cui se siete già abituati a chattare con gli amici non avrete alcuna difficoltà a farlo con i colleghi tramite Lync. Contestualmente all’applicazione si è aperta anche una sorta di tutorial che introduce l’utente alla scoperta  di Lync e alla corretta configurazione di tutte le opzioni disponibili.

Microsoft Lync, personalizzare il client
Microsoft Lync, personalizzare il client

Con Lync è possibile restare in contatto con colleghi e collaboratori ovunque ci si trovi, sfruttando diverse piattaforme di comunicazione, dal computer al tablet allo smartphone, così come differenti tecnologie, dalla chat alle videochiamate alla condivisione di file e anche del proprio desktop di lavoro o di singole presentazioni.

Microsoft Lync, la finestra di conversazione
Microsoft Lync, la finestra di conversazione

Per funzionare al meglio Microsoft Lync deve essere collegato alla linea telefonica: in questo modo consente di effettuare chiamate sia vocali che in video (in questo caso occorre naturalmente una webcam), semplicemente cliccando un tasto e con la possibilità di coinvolgere più contatti contemporaneamente. Trattandosi di un’unica piattaforma che supporta più dispositivi, si ha la certezza di non perdersi alcun messaggio, sia esso una email, un sms o una chiamata al proprio cellulare. E se uno dei nostri contatti non ha installato Lync? E’ possibile aggiungerlo a una conversazione se dispone almeno di un account Windows Live Messenger.

Read also :
  • lync
  • office 365
  • officina
  • Prodotti