Microsoft: Sql Server 2008 pronto in agosto

Silicon è il sito di tecnologia dedicato alle strategie delle aziende IT che cavalcano i nuovi trend di mercato, dal cloud computing alla virtualizzazione, dal mobile al byod. Analisi, approfondimenti, prove di app e prodotti, oltre alle notizie quotidiane, fanno di Silicon l’appuntamento giornaliero per i manager che vogliono capire come la tecnologia possa aiutarli nel fare business. Su queste tematiche Silicon realizza interviste agli attori del mercato e reportage dai principali eventi, sia in Italia sia all’estero.

La strategia server è di aprire Windows al cloud computing

Alla Worldwide Partner Conference di Houston Microsoft annuncia per il prossimo agosto la disponibilità di Sql Server 2008. Nei primi giorni di settembre è poi pianificato il lancio di un “end-to-end virtualization stack”. Microsoft, a un costo “di un terzo“ rispetto a Vmware, conta di introdurre funzionalità di virtualizzazione in desktop, applicazioni e server, “meno del 10%“dei quali è attualmente utilizzato per ospitare soluzioni di virtualizzazione.

L’annuncio arriva a conclusione di un evento in cui Steve Ballmer ha rivelato ai partner mondiali varie statistiche sul business della sua società. Microsoft ha venduto 140 milioni di licenze di Vista, mentre sono 100 milioni gli utenti attuali di SharePoint. Inoltre 4,7 milioni di posti di lavoro basati su Lotus Notes sono passati a Exchange.Il fatturato in area server ha raggiunto 10 miliardi di dollari. In ambito server, dove il nucleo della strategia enterprise è Windows Server, Ballmer ha parlato di estensione verso “Windows in the cloud”. Le implementazioni saranno basate su Internet o oppure on-premises, ma sempre con un approccio unico di accesso con un unico log-in.

Read also :