Microsoft e Salesforce: ora l’alleanza è concreta

Software

Offerta software comune tra Salesforce e Microsoft dopo la partnership di giugno

L’evento Dreamforce 2014 è stato anche l’occasione in cui Salesforce (CRM erogato in modalità SaaS) ha presentato una serie di prodotti adattati all’ambiente Microsoft , non tutti già disponibili, ma nati sulla scia della partnership strategica stipulata nei mesi scorsi.

909158

L’applicazione Salesforce1 for Windows permette di lavorare a partire dai dispositivi mobili Windows 8,1 attraverso il browser Explorer.
Salesforce Files permette di consultare i file di Sharepoint per condividerli sui social media e utilizzarli in mobilità.
Nel corso del prossimo anno sarà disponibile l’integrazione di Salesforce1 con Office, SharePoint e OneDrive for Business su terminali iOS e Android . Anche gli utenti dotati di Outlook 2013 e Office 365 potranno accedere e gestire le loro informazioni Salesforce.
Per l’analisi dei dati, i rapporti e la visualizzazione delle informazioni i dati viaggeranno in maniera summetrica tra Salesforce ed Excel. Poi arriverà anche l’integrazione con Power Query for Excel e Power BI.

Si tratta in sostanza di migliorare e facilitare l’interoperabilità tra il software Windows e Office di Microsoft e la piattaforma software Salesforce.
Niente passaggio di Salesforce su Azure , mentre una versione del client Salesforce1 per Windows e Windows Phone 8 sarà presentata in questo autunno con disponibilità 2015.
Dunque Microsoft sotterra definitivamente l’ascia di guerra dopo la causa del 2010 per violazione di brevetti.

 

Read also :
Autore: Silicon
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore