Il metapedia di Business Objects

Software

Lo specialista aggiorna alla versione 3.0 Metadata Manager integrando nuovi processi di classificazione che sfruttano i sinonimi

Per rispondere all’esigenza di gestire tutto l’insieme dei dati aziendali, Business Object ha rieditato Metadata Management XI che, lavorando di concerto con la piattaforma Business Objects Bi, si propone come una soluzione strategica per raccogliere e gestire l’intero patrimonio informativo.

Per spiegare la chiave del nuovo sviluppo, gli specialisti di Business Object hanno coniato un nuovo termine “metapedia”, che sintetizza il valore della proposta finalizzata ad aiutare gli utenti aziendali a lavorare con i metadati. Il metapedia contiene dei concetti di business in cui parole multiple possono intendere la stessa cosa, adattandosi così alle varie accezioni che esistono e vengono utilizzate nell’ambito di un’organizzazione. In questo modo un operatore può creare una categoria come, ad esempio, “ritorno del networking” inserendo anche una lista di sinonimi come “profitto”, che permette anche agli altri colleghi che appartengono ad altri rami di business di condividere immediatamente le informazioni utilizzando il proprio lessico senza alcun problema.

In pratica Metadata Management XI 3.0 risolve il problema delle varie culture coesistenti in azienda, superando il divario esistente tra il popolo dei tecnici e quello del business producendo una nuova modalità di classificazione che presuppone modelli di lavoro all’insegna della flessibilità. Un altro plus della soluzione è dovuta all’integrazione di Business Objects Central Management Server, per la gestione degli accessi e dei privilegi degli utenti. Metadata Management XI 3.0, di cui non sono stati rilasciati i prezzi, supporta Windows, Unix, Apache Tomcat, Ibm WebSphere, Oracle Bea WebLogic nonché Oracle Application Server.

Read also :
Autore: Silicon
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore