Videoconferenza . Redco Telematica rafforza la partnership con Avaya/Radvision

CollaborationEnterpriseSoftware

I settori industriali di riferimento per Redco sono finance, aeroportuale e Pubblica Amministrazione

Redco Telematica consolida la collaborazione con Avaya/Radvision nel mercato delle soluzioni di videoconferenza. Le soluzioni del vendor si adattano alle esigenze di ciascuna realtà organizzativa e permettono di realizzare l’interconnessione di sistemi per video e audio conferenza eterogenei, riducendo al minimo i costi di integrazione sia per le piattaforme tradizionali sia per gli applicativi di collaboration. Tramite specifici software, è possibile soddisfare contemporaneamente le esigenze di videocomunicazione tramite PC e device mobili. L’applicazione denominata Scopia Desktop permette a dipendenti e collaboratori esterni all’organizzazione di partecipare alla videoconferenza tramite il proprio computer, installando un semplice plugin. Con Scopia Mobile, invece, si possono effettuare videoconferenze da dispositivi Apple e Android, con cui partecipare a video meeting, vedere presentazioni, fogli di lavoro, documenti e immagini condivisi in conferenza. L’offerta Avaya/Radvision comprende anche terminali di video comunicazione, sia desktop sia da sala, in alta risoluzione, e un appliance per Microsoft Lync, che lo connette a sistemi eterogenei di videocomunicazione, senza necessità di modificare l’infrastruttura Microsoft esistente.

Redco Telematica, in qualità di Gold Partner Avaya/Radvision, è in grado di supportare il cliente nella progettazione ottimale di una soluzione di videoconferenza, sia in termini di infrastruttura tecnologica, sia a livello di organizzazione della sala .

 

In contemporanea Avaya fa avolvere   il programma Connect per i suoi partner , introduce sei nuove categorie di Solution Expert e riorganizza i requisiti di livello Silver, Gold e Platinum Avaya ha annunciato infatti icambiamenti che saranno apportati al suo programma di canale Avaya Connect. I cambiamenti del programma aiuteranno i Partner a differenziarsi sul mercato contribuendo a dare una customer experience end-to-end di elevata qualità. L’evoluzione del programma per i Partner – Avaya Connect – include le revisioni dei requisiti per il conseguimento del livello Silver, Gold e Platinum e l’introduzione di sei nuove categorie di Solution Expert per le aree: enterprise unified communication e contact center, midmarket unified communication e contact center, networking e video. Per ottenere il titolo di Solution Expert in una qualsiasi di queste aree, i partner dovranno acquisire le credenziali in vendita e progettazione, raggiungere determinati livelli di fatturato come prova della loro esperienza, e dimostrare la soddisfazione del loro cliente.

I livelli Silver, Gold e Platinum saranno determinati in base al numero di tipologie di Solution Expert conseguiti da ciascuna società Partner. Le modifiche al programma entreranno in vigore dal 1° ottobre 2014, che è l’inizio nel nuovo anno fiscale di Avaya (2015).Questo consentirà ai partner un anno di transizione durante il quale potranno ampliare i loro livelli di certificazione in base alle attuali o nuove esigenze.

Read also :
Autore: Silicon
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore