CA Service Management: esperienza da consumatore per i servizi IT in azienda

Software

Una esperienza d’uso familiare incoraggia la collaborazione tra i reparti IT e i loro utenti per ottenere i servizi IT necessari

CA Service Management è una nuova soluzione software per la gestione dei servizi IT che introduce nelle aziende una esperienza d’uso da consumatore e permette agli utenti di servirsi da soli per quanto loro serve . L’esperienza d’uso è simile a quella familiare con la ricerca di Google o con Dropbox e incoraggia la collaborazione tra i reparti IT e i loro utenti per ottenere i servizi IT necessari anche in mobilità. Sullo sfondo sta una situazione per cui in azienda si disattendono le aspettative degli utenti che esprimono insoddisfazione ed esistono percezioni negative sulle attività dei reparti IT con un rischio che la mancanza di una qualità di utilizzo adeguata fabbrica le attività di “shadow IT” da parte del personale. I reparti IT che non riescono a tenere il passo sono costantemente alle prese con problemi causati dall’utilizzo di hardware e software non autorizzato, l’insoddisfazione degli utenti e una percezione negativa del team IT.

CA Service Management offre all’IT gli strumenti necessari per colmare il divario fra le attese degli utenti e la realtà dell’IT grazie a:
– un’esperienza unificata messa a disposizione degli utenti finali (ovvero i dipendenti) per accedere a servizi, supporto e risorse
– mobile app intuitive e personalizzabili che fungono da centrale di supporto per iOS e Android
– funzioni automatizzate di self-service, collaboration e knowledge-sharing.

In una nota che accompagna l’annuncio CA Technologies ricorda come migliaia di organizzazioni — comprese alcune grandi imprese e molti fra i più grandi service provider al mondo — si affidano alle soluzioni CA IT Service Management per ottimizzare la customer experience di centinaia di migliaia di utenti finali. Nella nuova release, CA Technologies ha arricchito questa soluzione di fascia enterprise con l’aggiunta di funzioni High Availability per garantire un’operatività 24×7, una gestione degli asset semplificata e altre funzionalità volte a migliorare la maturità dei processi senza rinunciare ad abbattere la complessità e il costo delle operazioni di supporto informatico.

Read also :
Autore: Silicon
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore