Adobe rinnova Creative Cloud

Software

Adobe annuncia la disponibilità di un importante aggiornamento di Creative Cloud

Qualche settimana fa Adobe aveva annunciato il passaggio della sua Creative Cloud a un modello di vendita per abbonamento. Importanti aggiornamenti di Adobe Creative Cloud sono ora disponibili. Tra questi, la prossima generazione di applicazioni per desktop e funzionalità pienamente integrate di collaborazione fra più dispositivi, di community e di publishing. I file possono essere memorizzati e condivisi attraverso Creative Cloud, su Mac OS, Windows, iOS e Android; inoltre, Behance, la maggiore comunità creativa online del mondo, è ora integrata con Creative Cloud: gli utenti possono così mostrare i propri lavori, ricevere un feedback sui progetti e ottenere una visibilità globale.

“Abbiamo aggiunto numerose innovazioni alle nostre applicazioni desktop CC come Photoshop, Illustrator e InDesign: ora includono nuove funzionalità che ne aumentano la produttività, ottimizzano le potenzialità di creazione dei contenuti per i dispositivi mobili e presentano sorprendenti possibilità per gli ambiti dell’Digital Imaging e del video. Oltre a alle tradizionali aree di innovazione, le nuove app ora sono integrate a potenti funzionalità di publishing e di collaborazione con le community e in questo modo Creative Cloud può offrire davvero un’esperienza a tutto tondo” ha commentato Matteo Oriani, Solution Consultant Digital Media, Adobe Systems Italia. “E con gli altri aggiornamenti che arriveranno su Creative Cloud nel corso dell’anno, non vediamo l’ora di vedere gli incredibili lavori che i nostri utenti saranno in grado di realizzare”.

Questo aggiornamento di Creative Cloud include la prossima generazione di 15 applicazioni per desktop , fra cui Photoshop , InDesign , Illustrator , Dreamweaver  , Premiere Pro e altro ancora. Adobe Creative Cloud è composto da oltre 30 strumenti e servizi che permettono la creazione di contenuti di livello professionale e la loro distribuzione tramite stampa, web, applicazioni mobili, video e fotografia.

Il costo dell’iscrizione a Creative Cloud per singoli individui è di 49,99 Euro al mese, con abbonamento annuale; i clienti esistenti che possiedono CS3- CS5.5 ricevono il primo anno di Creative Cloud al prezzo scontato di 29,99 Euro al mese. Gli studenti e gli insegnanti possono ricevere Creative Cloud per 29,99 Euro al mese. Per alcuni clienti, fra cui gli utenti CS6, è disponibile un prezzo promozionale. La versione di Creative Cloud per i team comprende tutto quello che i membri individuali ricevono, più 100GB di spazio per archiviazione, con funzioni di implementazione e gestione centralizzate. Creative Cloud per i team ha un prezzo di US 69,99 euro mensili per ciascuna postazione.

Read also :
Autore: Silicon
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore