A marzo, battesimo del nuovo Green Building (LEED Gold) di Siemens

Giornalista professionista dal 2000. Da 15 anni, Stefano si occupa di giornalismo Ict maturando competenze anche nel consumer electronics. Stefano ha iniziato la sua esperienza giornalistica nel 1996 presso la redazione economica di ItaliaOggi.

Si terrà il 22 marzo 2018 l’inaugurazione della nuova sede di Siemens a Milano. Un progetto di riqualificazione più ampia anche della zona e nel rispetto delle tempistiche

Un Green Building con certificazione LEED Gold (Leadership in Energy and Enviromental Design), l’edificio è il cuore di un più ampio progetto di riqualificazione urbanistica a Milano che prevede anche la ristrutturazione degli edifici esistenti, la realizzazione di un’area verde con zone relax per i collaboratori, il miglioramento della viabilità nel comprensorio di Via Vipiteno e infine la realizzazione di un nuovo impianto sportivo, quest’ultimi due interventi in accordo con il Comune di Milano.

Questo è il nuovo progetto-Siemens per un’area complessiva di 86 mila metri quadrati di cui 32 mila di uffici, tra nuovi e ristrutturati, realizzati secondo il concetto di smart working.

Il progetto del nuovo quartier generale di Siemens in numeri

 A diciotto mesi dalla posa della prima pietra , avvenuta il 13 settembre 2016, Siemens Italia inaugurerà il 22 marzo 2018 la sede del quartier generale a Milano nel quartiere Adriano, in via Vipiteno, 4. Per Siemens il futuro è quello tratteggiato nel programma Vision 2020: la trasformazione dell’azienda nel primo grande polo industriale a zero emissioni entro il 2030, con un primo obiettivo intermedio di ridurre del 50% i livelli di emissione di C02 già entro il 2020. 

Presente in Italia dal 1899, Siemens è una realtà industriale nel nostro Paese con centri di competenza su software industriale e mobilità elettrica, un centro tecnologico applicativo (TAC) per l’Industria 4.0 e due stabilimenti produttivi. La società ha chiuso, in Italia, l’esercizio fiscale 2017 con un fatturato di circa 2 miliardi di euro.

Siemens è fornitore di soluzioni per la generazione e trasmissione di energia e pioniere nelle infrastrutture, automazione e soluzioni software per l’industria. La società opera anche nel mercato delle apparecchiature medicali – come la tomografia computerizzata (TAC) e la risonanza magnetica –, della diagnostica di laboratorio e IT in ambito clinico. Con circa 377mila collaboratori nel mondo, l’azienda ha chiuso il 30 settembre l’esercizio fiscale 2017 con un fatturato di 83 miliardi di euro e un utile netto di 6,2 miliardi di euro.