Trend Micro e Moxa partnership per la sicurezza IoT in ambito industriale

M2MNetworkSicurezza

L’offerta iniziale si concentrerà sulla protezione degli endpoint e dei firewall per le reti OT, per fornire la security necessaria per l’edge connectivity

Ricerche di mercato stimano che la diffusione di progetti IIoT (Industrial Internet of Things) nel settore manifatturiero, trasporti e oil&gas, abbia raggiunto l’86 percento. E un interesse sempre più crescente nell’IIoT stia determinando anche un rapido sviluppo del mercato che ruota intorno alle smart city. Mercato che si prevede arriverà a valere 2,5 trilioni di dollari entro il 2025.Di pari passo crescono anche le minacce cyber che mettono a rischio il successo delle applicazioni IIoT.

Reti e dispositivi non sicuri possono essere sfruttati per sabotare le infrastrutture industriali e veicolare ransomware, o per impossessarsi di dati sensibili. Inoltre, molte aziende sono in difficoltà nel mettere al sicuro i dispositivi IIoT, perché questi device si trovano a metà strada tra l’IT e l’OT, e non è chiaro chi sia responsabile per la loro sicurezza.

Un tipico ambiente IT e OT
Un tipico ambiente IT e OT

In questo contesto Trend Micro e Moxa hanno annunciato un accordo che consentirà di di far convergere le esigenze IT e OT, mettendo al sicuro i delicati ecosistemi industriali. Trend Micro è il conosciuto vendor di soluzioni di cybersecurity, meno conosciuta è invece Moxa che opera nel campo dell’industrial communication e networking. Moxa, secondo l’accordo, ora sarà Technology Alliance Partner Program con l’obiettivo di sviluppare le migliori soluzioni per la protezione degli ambienti Industrial Internet of Things (IIoT).

L’offerta iniziale si concentrerà sulla protezione degli endpoint e dei firewall per le reti OT, per fornire la security necessaria per l’edge connectivity, la gestione dei dispositivi e la longevità delle applicazioni IIoT, oltre a una security embedded, per offrire maggior valore agli operatori di tutto il mondo.

Andy Cheng, president, strategic business Unit, for Moxa ha svelato i benefici della partnership: “Questa collaborazione ci permette di aiutare i nostri clienti a superare le sfide della convergenza tra IT e OT e di soddisfare le esigenze delle applicazioni IIoT”.

Trend Micro intanto sta lavorando su diversi fronti, per mettere al sicuro l’intero ecosistema IIoT: dai data center ai dispositivi, dall’intelligence sulle nuove vulnerabilità alla collaborazione con gli ISP sulla Virtual Network Function-based security, oltre a progettare innovative soluzioni con sviluppatori e produttori.

Read also :