Trend Micro Apex One, rilevamento, risposta e insight in un unico agente

Security managementSicurezza

Trend Micro Apex One è disponibile da questo mese e sostituisce OfficeScan. Con un unico agent tutte le capacità estese che ci si attende in ambito detection e response

I team di IT security sono sopraffatti dal numero di prodotti che servono per proteggere gli endpoint. In combinazione con un numero crescente di avvisi e informazioni di log non correlate, diventa difficile rispondere in modo rapido alle minacce di ultima generazione.

Trend Micro propone per la soluzione di questo problema Apex One. Si tratta di una soluzione all-in-one per gli endpoint e sostituisce a tutti gli effetti OfficeScan.

In un unico agente ridefinisce la sicurezza endpoint sia negli ambienti SaaS sia nei deployment on-premise. Più semplicità significa anche miglior rilevamento e risposta nella gestione degli incidenti di sicurezza, con informazioni utili per ottimizzare la sicurezza dei clienti e fornire opportunità di crescita per il canale.

Le novità di Apex One

Sono sostanzialmente tre le novità di Apex One. Si basa sulle tecniche di sicurezza di XGen, un mix di tecniche di difesa dalle minacce che applicano in maniera intelligente la giusta tecnologia nel momento giusto. Il prodotto include le capacità di virtual patching sfruttando Zero Day Initiative, oltre a una gamma di tecnologie moderne che rilevano e bloccano gli attacchi avanzati, incluse le minacce fileless.

Come lavora Apex One
Come lavora Apex One

La capacità di endpoint detection and response (EDR) prevede anche la connessione al servizio Trend Micro di managed detection and response (MDR), che permette ai team interni un rilevamento e monitoraggio migliori, e in ultimo Trend Micro insiste sulle potenzialità di un unico agente, dove altri vendor per offrire lo stesso servizio, ne devono proporre di più.

Il prodotto è disponibile da Novembre 2018. I clienti OfficeScan riceveranno un update gratuito alla soluzione Apex One. Alcune caratteristiche, come le investigazioni EDR potrebbero richiedere ulteriori licenze.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore