RFID, eppure si muove

Sicurezza

Le opportunità dell’identificazione a radiofrequenza stanno nel miglioramento dei processi produttivi, nella Supply Chain, nel tracking delle merci e nella capacità di seguirle nei loro movimenti, nella tracciabilità e nella sicurezza dei prodotti, nella protezione da contraffazioni e frodi.

Con la diagnosi di IDC, cioè sul fatto che il mercato italiano si trovi in una fase pionieristica, in cui la maturità delle applicazioni nei vari settori industriali non è omogenea, si trova sostanzialmente d’accordo anche Luigi Battezzati, uno dei direttori dell’Osservatorio Applicazioni RFID della School of Management del Politecnico di Milano. Le ricerche dell’Osservatorio sono rivolte alle applicazioni esistenti in Italia allo scopo di identificare gli ambiti applicativi con lo scopo finale di crere una base di informazioni utili a quanti sono coinvolti nel processo decisionale. La messe dei risultati raccolti è piuttosto importante con la raccolta di dati su 182 applicazioni o progetti di oltre un centinaio di aziende, mentre sono 31 i casi di fornitori di tecnologie e di soluzioni. Analizzando la catena del valore di un’applicazione RFID, che prevede un triplo livello di integrazione di hardware, middleware, applicazioni gestionali, sono stati individuati diversi attori dell’offerta in Italia. Per la tecnologia di base gli operatori sono rivenditori di hardware a cui talvolta viene richiesta una progettazione ad hoc di hardware e reader, mentre i system integrator si concentrano sulla realizzazione chiavi in mano di progetti di portata medio-piccola privilegiando la parte sul campo e tecnologica, ma lavorando poco sui processi e sulle applicazioni di supporto. I progetti medio-grandi sono in mano a main contractor che si concentrano sul reengineering di applicazioni e processi curando lo snodo tra applicazioni e middleware. Come ricorda Battezzati “nelle applicazioni non c’è un solo attore, bisogna coprire con competenza tutta la catena del valore. Le best practice emergeranno , ma al momento non ci sono”. Sotto il nome di RFID passa una serie di tecnologie diverse con specifiche diverse per settori apllicativi. Per ogni applicazione va scelta la tecnologia opportuna.

Read also :
Autore: Silicon
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore