Nuove soluzioni RSA per i Security Operations Center

Sicurezza

RSA ha scelto la RSA Conference per proporre nuove soluzioni software studiate per i Security Operations Center. Ampliamento della partnership RSA con Juniper Networks

Le soluzioni per i Security Operations Center (SOC) sono al centro delle attenzioni di RSA che ha presentato tre nuove soluzioni software progettate per aiutare a ottimizzare i processi di gestione degli incidenti di sicurezza sulla base del relativo impatto di business. Le nuove soluzioni si integrano con la piattaforma Security Analytics.
RSA Advanced Incident Management for Security (AIMS) consente di aggiungere alle funzionalità di RSA Security Analytics un livello più avanzato di incident management che tracci con efficacia i progressi e coinvolga gli interlocutori di business nel corso di una investigazione a seguito di un incidente di sicurezza.

RSA Data Discovery for Security Analytics ha la capacità di identificare i dati sensibili nei contesti IT complessi contribuendo a determinare la potenziale gravità degli incidenti ed effettuare una ulteriore prioritizzazione delle risposte. RSA ha annunciato la disponibilità di NextGen Security Operations Center (SOC), servizi che aiutano i clienti a trasformare i tradizionali dipartimenti di sicurezza in team strutturati con capacità analitiche in grado di contrastare le minacce avanzate. I nuovi servizi sono progettati per erogare le competenze di cui i clienti hanno bisogno per massimizzare appieno le funzionalità avanzate di Security Analytics quali la capacità di intelligence, moderni strumenti di risk assessment e comprovate metodologie che riducono il livello di esposizione alle minacce e abbattono i tempi di reazione e remediation.

All’evento americano RSA Conference RSA e Juniper Networks hanno annunciato un ampliamento della partnership tecnologica finalizzato ad offrire gli strumenti necessari sia a rilevare e prevenire le minacce avanzate che ad aumentare il livello di sicurezza e l’usabilità degli strumenti mobile da parte dei dipendenti aziendali, aumentandone la produttività. La collaborazione comprende la condivisione dei dati di threat intelligence contenuti nel nuovo servizio globale di attacker intelligence Juniper Networks Junos Spotlight Secure con quelli forniti dal sistema di intelligence sulle minacce per aiutare i team di sicurezza a ridurre i tempi necessari all’identificazione, alla valutazione e alla reazione in caso di incidenti. Il nuovo accordo prevede anche l’integrazione da parte di Juniper Networks delle tecnologie di autenticazione mobile di RSA in Junos Pulse SSL Secure .

Read also :
Autore: Silicon
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore