Le giuste tecnologie per potenziare il business richiedono un nuovo approccio alla sicurezza

EnterpriseFisco e FinanzaSicurezza

Blue Coat : le aziende a più rapida crescita mettono a disposizione dei dipendenti le migliori tecnologie al mondo

Blue Coat Systems presenta i risultati di un nuovo sondaggio redatto da Economist Intelligence Unit e condotto da Vanson Bourne. L’ 83 per cento degli intervistati sostiene che fornire più libertà di scelta tra gli strumenti tecnologici esistenti ai dipendenti migliora l’efficienza aziendale. I responsabili aziendali e IT delle imprese sono anche convinti che consentire ai dipendenti di scegliere le tecnologie utilizzate può aumentare il fatturato e gli utili di oltre il 35 percento.

Dirigenti aziendali e utenti finali stanno gradualmente migrando dalla scelta di tecnologie prettamente controllate dai reparti IT a soluzioni alla portata di tutti, per privilegiare il libero utilizzo di quanto di meglio offerto dal mercato in termini di tecnologia, dispositivi, applicazioni e servizi IT. Garantire le giuste tecnologie e al contempo potenziare il proprio business richiede un nuovo approccio alla sicurezza, che non rappresenta più unicamente ciò che il reparto IT previene, ma anche ciò che essa rende possibile.

Le aziende a più rapida crescita sanno come raggiungere maggiore redditività, efficienza e innovazione sfruttando al massimo l’utilizzo della tecnologia. A livello mondiale, il 68 per cento di queste aziende ha incrementato la redditività utilizzando le nuove tecnologie rispetto a solo il 39 percento delle aziende a crescita più lenta. Allo stesso modo, il 66 percento delle aziende più produttive al mondo utilizza la tecnologia per supportare i propri dipendenti rispetto a solo il 48 percento delle aziende a crescita più lenta.

Le aziende stanno cercando di sfruttare la potenza offerta dalla tecnologia per fornire nuovi prodotti e servizi, migliorare l’esperienza del cliente e aumentare il vantaggio competitivo, ma i tradizionali metodi di sicurezza sono troppo rigidi e antiquati per stare al passo con l’adozione di strumenti innovativi. Secondo il sondaggio, il 52 per cento dei leader aziendali è convinto che le policy IT rallentino la capacità di innovazione mentre il 53 percento ritiene che a risentirne sia il servizio al cliente.

I CIO si rendono conto della necessità di adottare i cambiamenti tecnologici necessari per raggiungere gli obiettivi strategici dell’azienda, ma non dispongono delle infrastrutture o dei metodi per garantire ai dipendenti l’utilizzo sicuro di queste nuove tecnologie. A livello globale, il 76 percento dei leader IT considera la sicurezza il più grosso ostacolo alla possibilità per i dipendenti di scegliere liberamente la migliore tecnologia al mondo.

Read also :
Autore: Silicon
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore