Le 50 principali applicazioni sono meno vulnerabili, ma…

EnterpriseFisco e FinanzaSicurezza

Crescono le vulnerabilità , ma le applicazioni software al top sono meglio protette

Il numero delle vulnerabilità di sicurezza scoperte nei prodotti software è in crescita , ma le applicazioni più popolari sui sistemi desktop mostra sempre meno problemi. Un rapporto stilato da Secunia sottolinea inoltre un spostamento delle strategie di attacco dalle falle nei prodotti Microsoft verso quelle di altre popolari piattaforme. Mentre Microsoft propone 29 tra i primi 50 programmi più comuni nei computer, solo il 14 per cento delle vulnerabilità sono da attribuire ai programmi di provenienza Microsoft. Software di terze prati – Google Chrome, Firefox, iTunes – si aggiudicano l’86 per cento delle vulnerabilità. Come spiegano in Secunia, diventa sempre più difficile trovare vulnerabilità importanti nelle applicazioni Microsoft . In più le patch arrivano molto velocemente.

L’analisi parte dalle 9776 vulnerabilità riportate nel 2012 per oltre 2500 prodotti di 421 vendor. Google ha rattoppato 291 problemi per il browser Chrome, Mozilla 257 problemi per Firefox e Apple 243 falle di iTunes. Altri tra i 50 programmi più diffusi – come Java di Oracle Flash e Reader di Adobe – hanno presentato meno di 70 vulnerabilità ognuno. Solo il 5 per cento del totale delle vulnerabilità è stato giudicato “estremamente grave”.

Conclusioni : le aziende non possono continuare a ignorare o sottostimare i programmi non Microsoft come origine principale di vulnerabilità che minacciano l’infrastruttura IT. Nel complesso le grandi software house messe sotto torchio ora sono diventate più attente al rilascio delle patch e nella comunicazione dei problemi ai ricercatori e agli esperti di sicurezza IT. La maggior parte dei top 50 programmi dispongono di un meccanismo di autoaggiornamento, D’altra parte gli hacker si stanno focalizzando solo sui programmi più diffusi, mentre realizzare exploit zero day diventa sempre più complesso e richiede conoscenze tecniche maggiori.

Read also :
Autore: Silicon
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore