GFI Max RemoteManagement per Mac OsX e Android

Sicurezza
GFI Max RemoteManagement Take Control

La nuova release di GFI Max RemoteManagement abilita gli MSP all’utilizzo della consolle Max anche su dispositivi Android, con le stesse caratteristiche disponibili per iOs

GFI Max RemoteManagement è la piattaforma di monitoraggio che GFI ha presentato oltre due anni fa dedicata ai Managed Services Providers (MSP). Arriva ora una nuova release compatibile con i sistemi Mac OS X e Android. Tra le novità della nuova versione c’è l’agente di monitoraggio per i sistemi operativi appena citati e il nuovo Tray App di sistema. Siamo inoltre di fronte a una prima messa a valore dell’acquisizione di VizualMobile che risale all’ultimo trimestre del 2012.

GFI Max RemoteManagement vanta ora una maggiore flessibilità, si sposa con tutti i più importanti Os (Windows e Linux cui si aggiunge Mac) e abilita un servizio gratuito di seed-loading per il backup gestito online, accompagnato da uno strumento agent-removal per antivirus gestiti. Gfi sottolinea le facilitazioni in caso di migrazione verso le soluzioni di sicurezza Gfi e una gestione delle patch facilitata.

GFI Max Android App
GFI Max Android App

Con GFI Max per Android gli amministratori Msp possono gestire le macchine dei propri clienti direttamente dai dispositivi Android, con le medesime funzionalità della versione iOS che era già disopnibile da tempo. Gli utenti finali a loro volta possono contattare, tramite Tray-App, i propri MSP direttamente dal dekstop, alle prime avvisaglie del problema.

Tray-App consente la cattura e l’invio di screen-shot con la schermata di segnalazione del problema e apre un canale di assistenza remota, eventualmente per il reindirizzamento dei file all’assistenza. Lo sviluppo di GFI Max RemoteManagement sarebbe il risultato proprio della collaborazione del vendor di sicurezza con i propri clienti, suggeritori dei possibili miglioramenti che ora entrano a far parte della soluzione. Appuntamento alla terza edizione Customer Conference Gfi MAX a calendario per ottobre 2013.

 

 

Read also :
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore