CA Technologies Desktop Migration Manager, strumenti per migrare senza rischi verso sistemi operativi sicuri

SicurezzaSistemi OperativiWorkspace

La tecnologia di CA DMM aiuterà le aziende a superare le difficoltà create dalla fine del supporto per Windows XP

CA Technologies ha annunciato la disponibilità di Desktop Migration Manager ( DMM), una soluzione ideata per aiutare i reparti IT a corto di risorse a eseguire in modo rapido e agevole la transizione da Windows XP a sistemi operativi più sicuri.

A seguito della cessazione del supporto tecnico e degli aggiornamenti di security di Microsoft, Windows XP espone gli utenti a una serie di vulnerabilità e rischi. Soluzione di migrazione scalabile per la gestione, l’upgrade e la manutenzione di sistemi portatili e desktop, CA DMM è disponibile per il download gratuito per tutte le aziende sulle quali la decisione di Microsoft di terminare il supporto di Windows XP ha avuto un impatto. Abbinata a CA Client Automation, questa soluzione rende inoltre possibile una migrazione senza interventi degli operatori. Il lavoro necessario per ricreare l’ambiente desktop di ogni singolo utente cresce in maniera significativa quando si tratta di eseguire aggiornamenti o modifiche su migliaia di PC – conservando e/o trasferendo una serie di parametri quali impostazioni di sistema e applicativi, impostazioni di rete e stampanti, cartelle e file di dati, rubriche di posta elettronica, preferenze e molto altro ancora. Se eseguito manualmente, questo processo richiede molto tempo e necessita di un intenso intervento degli operatori, è costoso e soggetto a errori, perciò si frappone di fatto all’adozione di nuove tecnologie CA DMM si prende totalmente carico della migrazione (completa di segnalibri, rubriche e persino sfondi personalizzati) perciò il cliente può continuare a lavorare tranquillamente senza dover riconfigurare il sistema.

Con questa soluzione i clienti hanno la possibilità di migrare verso sistemi operativi più recenti in maniera efficiente e sicura, aumentando la produttività dei tecnici, abbattendo i tempi morti degli utenti e riducendo le chiamate al service desk.

CA DMM è anche agentless, perciò può essere utilizzato con altri prodotti di Life Cycle Management nell’ambito del processo di migrazione.

Read also :
Autore: Silicon
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore