Lo standard Host Card Emulation (HCE) per pagamenti contactless in massima sicurezza

AutenticazioneSicurezza

La tecnologia HCE di Visa per le app di pagamento mobile con smartphone Android NFC

Come dimostra anche l’annuncio di Samsung Pay, sistema per i pagamenti mobili che arriverà in estate, a partire da Usa e Corea, uno dei temo caldi dell’evento MWC 2015 è quello dei sistemi di pagamento più moderni. Samsung Pay funziona sia con tecnologia NFC (la stessa di Apple Pay) sia con un nuovo sistema che sfrutta un segnale magnetico che va a simulare la “strisciata” della carta di credito, quindi compatibile con i Pos esistenti.

Ma i tradizionali fornitori di sistemi di pagamento non intendono essere lasciati indietro. Non a caso Samsung stringe alleanza con i circuiti Visa e Mastercard al Mobile World Congress 2015. E Visa Europe celebra l’adozione dei pagamenti mobile HCE : oltre 30 banche e istituti finanziari lanceranno il servizio in Europa entro il 2015

Visa Europe effettua dimostrazioni dal vivo del funzionamento delle app di pagamento con funzione Host Card Emulation (HCE) basate sulle ultime release del sistema operativo Android. Le demo sono presentate insieme ad alcune banche socie di Visa, provenienti da diversi mercati europei, e alcune applicazioni di pagamento saranno mostrate in anteprima assoluta all’evento clou del mondo mobile in Europa e a livello internazionale.
L’interesse nella tecnologia HCE per lo sviluppo di app di pagamento mobile contactless con smartphone Android NFC. Uno dei mercato in cui il programma è attivo è l’Italia ( CartaSi).

visa-gplay
Le applicazioni ‘Visa Cloud-based Payments’ che incorpora la tecnologia HCE sono disponibili su Google Play.

Le banche retail possono sviluppare la loro proposizione di pagamento mobile in maniera autonoma grazie alle specifiche Visa Cloud-based Payments. La tecnologia HCE unitamente alle specifiche Visa Cloud-based Payments offre alle banche la capacità di offrire un servizio di pagamento mobile sicuro ai consumatori che sono in possesso di uno smartphone abilitato NFC con installata una delle ultime release del sistema operativo Android.

Sin dall’annuncio di Google dell’integrazione della tecnologia HCE nella release KitKat del suo sistema operativo Android, Visa ha collaborato con le banche socie, e altre istituzioni sia finanziarie sia tecnologiche, per assicurare che i pagamenti NFC effettuati tramite questa funzione rispettassero i più rigidi e stretti requisiti che Visa si attende da ogni tecnologia di pagamento che sia legata al proprio brand. Visa ha messo a punto una strategia di collaborazione con una varietà di partner tra i quali grandi operatori telefonici, produttori di dispositivi mobili e sviluppatori di sistemi operativi, con l’obiettivo di assicurare ai nostri soci la disponibilità e l’utilizzo di una serie di soluzioni per sviluppare i pagamenti mobile e offrire servizi di assoluta novità per i telefonini ai loro clienti.

Read also :
Autore: Silicon
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore