Acronis protegge i dati della scuderia cinese DS TECHEETAH

Security managementSicurezza

La partnership con Acronis metterà a disposizione della scuderia i cinque vettori della sicurezza informatica: salvaguardia, accessibilità, privacy, autenticità e sicurezza (SAPAS), che garantiscono la protezione completa dei dati dalle più recenti minacce informatiche, senza alterarne accessibilità e verificabilità

DS TECHEETAH, scuderia cinese che prende parte al campionato di Formula E,annuncia la nuova alleanza strategica con Acronis. La scuderia e Acronis hanno sottoscritto una partnership di tre anni. Nel campionato FE19, il logo Acronis sarà presente sulla monoposto DS E-TENSE, a partire dall’E-Prix di Hong Kong che si è tenuta il 10 marzo 2019.

Le soluzioni di backup, storage e disaster recovery di Acronis proteggeranno i dati più importanti di DS TECHEETAH, che tante volte hanno consentito al team di essere in testa rispetto agli avversari. La partnership con Acronis metterà a disposizione della scuderia i cinque vettori della sicurezza informatica: salvaguardia, accessibilità, privacy, autenticità e sicurezza (SAPAS), che garantiscono la protezione completa dei dati dalle più recenti minacce informatiche, senza alterarne accessibilità e verificabilità.

Acronis Data Cloud
Acronis Data Cloud

Una tra le squadre principali del campionato ABB FIA Formula E, DS TECHEETAH sa di doversi avvalere di servizi forniti dai leader del settore backup e recovery per proteggersi dalle minacce informatiche sempre più aggressive e per venire incontro alle complesse esigenze di accesso ai dati durante i viaggi compiuti in tutto il mondo. Con la sottoscrizione di questa partnership tecnica, DS TECHEETAH compie uno straordinario passo in avanti per garantire la sicurezza e l’affidabilità dei propri dati.

“La tecnologia Acronis è perfetta per l’ambiente altamente dinamico dei team automobilistici. È un privilegio aderire alla community dei partner di DS TECHEETAH per occuparci di tutti gli aspetti della protezione informatica sfruttando la tecnologia più avanzata al mondo. Siamo orgogliosi di entrare a far parte di una squadra vincente come questa, e ci impegneremo per costruire una partnership lunga e costellata di successi”, ha concluso Dan Havens, Chief Growth Officer di Acronis.

Read also :