A MCW 2015 la flessibilità di Firefox OS

ProgettiSoftware vendor

L’ecosistema Firefox OS pronto a crescere nel 2015: partner, dispositivi e mercati geografici

Mozilla con gran forza propone il suo Firefox OS in occasione del Mobile World Congress 2015.

Firefox OS è un ambiente che scala dallo smartphone più economico del mondo fino ai televisori Ultra HD 4K. Al MWC 2014 Firefox OS era solo una promessa. Al MWC 2015 sono decine i dispositivi lanciati in tutti i continenti con la diffusione di Firefox OS al di là degli ambienti mobili. Tre produttori di chip stanno contribuendo all’ecosistema Firefox OS .

Mozilla ha rilasciato ulteriori dettagli circa le prossime versioni di Firefox OS in arrivo, come il miglior supporto dei processori multi-core, superiori funzioni per la privacy, ulteriore supporto per WebRTC, supporto per le lingue da destra a sinistra, accesso diretto ai contatti preferiti dalla schermata principale, infrastruttura per pagamenti NFC.

Orange Klif 3G Volcano Black _HD_low

Alcatel Onetouch presenta il nuovo smartphone Orange Klif. Orange Klif raggiunge velocità di connessione fino a 21 Mbps, dispone di dual SIM e comprende una fotocamera da due megapixel e uno slot microSD. Lo smartphone Orange Klif è il primo telefono Firefox OS basato su un processore MediaTek.
Al lavoro anche alcuni operatori. Orange introdurrà Firefox OS in 13 Paesi nell’ambito di una nuova offerta digitale. L’offerta Orange Klif parte da meno di 35 euro comprendendo un bundle di traffico dati, voce e testo e definisce un nuovo punto di riferimento in termini di prezzo destinato a catalizzare la diffusione degli smartphone e del traffico dati in tutti i Paesi raggiunti.

Inoltre KDDI, LG U+, Telefonica e Verizon Wireless stanno collaborando alla creazione di una nuova categoria di smartphone. Queste società stanno collaborando per contribuire alla community Mozilla e per realizzare una nuova gamma di telefoni Firefox OS da lanciare nel 2016 in una varietà di form factor.
Con gli annunci di oggi Firefox OS diventerà disponibile nel corso del prossimo anno presso i maggiori operatori di oltre 40 Paesi su un totale di 17 smartphone.

Runcible-2-03-med_low
Non resta fuori neppure l’IoT. KDDI Corporation ha annunciato un investimento in Monohm, un produttore statunitense di dispositivi IoT innovativi basati su Firefox OS.
Firefox OS continuerà ad espandersi all’interno di mercati e categorie di dispositivi andando in direzione dell’Internet of Things (IoT), usando tecnologia Web aperta per consentire a operatori, produttori di hardware e sviluppatori di creare applicazioni e prodotti innovativi e customizzati che i consumatori .

Read also :
Autore: Silicon
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore