Pure Storage AIRI, Intelligenza Artificiale scalabile per ogni azienda

Progetti

AIRI è una soluzione integrata software e hardware che sfrutta tecnologie Pure Storage All-Flash e Nvidia. Permette di trasformare i dati in innovazione ad una velocità molto maggiore rispetto a quanto possibile fino ad ora sfruttando l’Intelligenza Artificiale

Pure Storage ha annunciato la disponibilità di AIRI. Si tratta della proposta frutto della sinergia tra il vendor che propone la piattaforma storage all-flash (FlashBlade) e Nvidia per consentire ai data architect, ai data scientist così come ai business leader di estendere le capacità di Nvidia DGX-1, e  offrire Intelligenza Artificiale scalabile ad ogni azienda. In pratica con AIRI, le aziende private, le pubbliche amministrazioni e i cloud service provider, possono accelerare il time-to-insight, e innovare in velocità.

In concreto AIRI permette di trasformare i dati in innovazione ad una velocità molto maggiore rispetto a quanto possibile fino ad ora. Secondo Gartner, l’80 percento delle aziende implementerà l’AI entro il 2020. In quest’ottica, AIRI fornisce un’architettura semplice, e nel contempo potente, che offre una infrastruttura data-centrica fondamentale per abbracciare tutte le potenzialità dell’AI.

Nvidia DGX-1

Dal punto di vista tecnico si tratta di una soluzione integrata, software e hardware, con una significativa riduzione della complessità infrastrutturale a vantaggio della scalabilità. AIRI, quindi, come accennato è basata su FlashBlade di Pure Storage – la piattaforma storage creata per l’AI e i modern analytics, – e su quattro supercomputer Nvidia DGX-1, in grado di supportare fino a quattro petaFLOP sfruttando Gpu Nvidia Tesla v100.

I sistemi sono interconnessi con gli switch Arista 100GbE, che supportano GPUDirect RDMA. AIRI è dotato inoltre di GPU Cloud Deep Learning Stack di NVIDIA e di AIRI Scaling Toolkit di Pure Storage, per permettere ai data scientist di avviare iniziative nel campo dell’Intelligenza Artificiale non più in settimane o mesi, ma in ore.

Tra i casi di utilizzo più interessanti, quello in ambito medicale, di Paige.AI. L’azienda focalizzata sulla rivoluzione della diagnosi clinica e del trattamento oncologico attraverso l’uso dell’AI utilizza la piattaforma per trasformare il settore della patologia e della diagnostica da una disciplina altamente qualitativa a una più rigorosa e quantitativa.

AIRI è disponibile attraverso partner selezionati. Per ulteriori informazioni è possibile visitare il sito di Pure Storage o partecipare al nostro webinar il 9 maggio 2018.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore