Press release

Seoul Semiconductor prosegue la lotta contro la violazione dei propri brevetti relativi ai driver LED

0
A cura di Businesswire

Seoul
Semiconductor Co., Ltd.
 (KOSDAQ 046890) (“Seoul”), prestigiosa
società globale impegnata nello sviluppo di tecnologie e prodotti LED
innovativi, ha annunciato di aver intentato un’altra causa per
violazione brevettuale, questa volta contro SATCO Products, Inc.
(“SATCO”), per la violazione dei propri brevetti relativi ai driver LED.

Nella querela sporta, Seoul accusa SATCO di vendere diversi prodotti di
illuminazione LED che violano “undici” (11) brevetti di Seoul
riguardanti la tecnologia dei driver LED, tra cui i brevetti USA
n. 7.081.722, n. 9.807.828, n. 8.513.899 e n. 8.716.946.

I brevetti dei driver LED rivendicati sono ampiamente usati nelle
lampadine sostitutive di quelle a fluorescenza o ad incandescenza, nelle
applique e nelle lampade a soffitto. La tecnologia brevettata riguarda i
prodotti con driver lineare per l’alimentazione diretta dei LED con la
tensione domestica, un driver a taglio di fase per un’illuminazione
priva di sfarfallio e un driver regolabile per sistemi di illuminazione
intelligente.

Seoul è riuscita a far rispettare i propri brevetti riguardanti i driver
LED in numerose precedenti controversie che hanno coinvolto le diverse
componenti del mercato tra cui grandi catene di distribuzione,
produttori di sistemi di illuminazione a LED e produttori di
applicazioni.

I dispositivi della serie Acrich NanoDriver di Seoul, realizzati con
questa tecnologia brevettata, hanno ottenuto la vittoria nella categoria
“Circuiti integrati e componenti elettronici per l’illuminazione a stato
solido” del Sapphire Award. Proprio grazie alle continue innovazioni
tecnologiche, Seoul detiene la titolarità di oltre 250 brevetti
riguardanti la tecnologia dei driver LED in varie parti del mondo.

La tecnologia dei driver Acrich si applica a circa il 70% delle
lampadine per uso residenziale dell’intero mercato globale
dell’illuminazione, e Seoul prevede che le applicazioni della tecnologia
Acrich continueranno a espandersi.

“Seoul investe ogni anno circa il 10% del proprio fatturato
nell’innovazione tecnologica. L’anno scorso abbiamo investito ancora di
più, per poter offrire sempre tecnologie all’avanguardia”, ha dichiarato
Nam Ki-bum, vicepresidente esecutivo del comparto Soluzioni per
l’illuminazione (Lighting) presso Seoul. “Occorre però fermare la
concorrenza sleale basata sulla contraffazione dei prodotti innovativi.
Solo allora, anche altri operatori del settore, compresi giovani
imprenditori e piccole imprese, avranno la possibilità di vedere
riconosciuti dal mercato i propri talenti”.

Informazioni su Seoul Semiconductor

Seoul Semiconductor sviluppa e commercializza LED per i settori
automobilistico, dell’illuminazione generale, dell’illuminazione
specialistica e della retroilluminazione. In qualità di secondo
produttore di LED a livello mondiale, escluso il mercato vincolato,
Seoul Semiconductor è titolare di più di 14.000 brevetti, offre un’ampia
gamma di tecnologie e produce in massa prodotti LED innovativi come
SunLike – che diffonde la luce di qualità più elevata al mondo in un LED
di prossima generazione per un’illuminazione pensata per le esigenze
delle persone e ottimizzata per i ritmi circadiani; WICOP – un LED non
racchiuso in un pacchetto con una strutturazione più semplice che offre
un’uniformità di colore ineguagliata nel settore e risparmio sui costi a
livello di armature per illuminazione offrendo un’elevata densità di
lumen e flessibilità del design; la serie NanoDriver – i driver LED CC
da 24 W più piccoli al mondo; Acrich, la prima tecnologia LED al mondo a
corrente alternata ad alta tensione sviluppata nel 2005 e tutte le
tecnologie LED a corrente alternata annesse, dalla fabbricazione di chip
a quella di moduli e di circuiti e nPola, un nuovo prodotto LED basato
sulla tecnologia per substrati al nitruro di gallio (GaN) con una resa
di oltre dieci volte quella dei LED tradizionali. UCD è uno schermo con
un’elevata gamma di colori che riproduce oltre il 90% dei formati NTSC.
Per ulteriori informazioni visitare il sito web all’indirizzo www.seoulsemicon.com/en.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di
partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono
offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo
in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.