Press release

Optiv Security raddoppia il successo dei clienti con un nuovo approccio a servizi, un nuovo modello di business e di coinvolgimento; fa avanzare ancora di più la capacità di aiutare i clienti globali a ottimizzare, integrare e operazionalizzare la…

0
A cura di Businesswire

Optiv Security raddoppia il successo dei clienti con un nuovo
approccio a servizi, un nuovo modello di business e di coinvolgimento;
fa avanzare ancora di più la capacità di aiutare i clienti globali a
ottimizzare, integrare e operazionalizzare la Cyber sicurezza

Mentre i settori industriali vengono completamente reinventati ad una
velocità sempre crescente, l’approccio complessivo alla cybersecurity
non è ugualmente evoluto per essere in grado di rivolgersi alle nuove
sfide alla sicurezza presentate dalla rapida trasformazione digitale. La
penuria di talenti, le crescenti superfici d’attacco e le costanti
violazioni alla sicurezza, sono tutti sintomi che il mondo della
cybersecurity è inutilmente complesso e costruito in modo inefficiente. Optiv
Security
, un integratore globale per la sicurezza informatica che
offre soluzioni complete in questo settore, ha annunciato oggi di aver
implementato un nuovo approccio ai servizi per la cybersecurity, un
modello di business e di coinvolgimento che trasformano il modo in cui
la cybersecurity viene usata e applicata. L’approccio innovativo di
Optiv è progettato in modo specifico per offrire alle organizzazioni
delle soluzioni di cybersecurity integrate che si rivolgono al problema
della velocità di cambiamento dei business, fornendo servizi di
consulenza nuovi basati su consumo, risultati e soluzioni di
cybersecurity che raggiungono alla fine una performance più elevata e
costi operativi complessivi ridotti.

Nello specifico, l’azienda sta lanciando i seguenti prodotti per
allineare più strettamente l’ampiezza delle sue capacità e l’approccio
incentrato sul cliente, per portare sul mercato soluzioni di
cybersecurity globali più concentrate che includono persone, processi e
tecnologia.

  • Nuovi servizi globali e organizzazione delle attività appena
    lanciate –
    Optiv ha riprogettato il suo approccio ai servizi
    centrati sul cliente e sui risultati, e sta offrendo capacità globali
    per assistere i clienti nei loro viaggi cybersecurity. La gamma dei
    servizi dell’azienda si rivolge al ciclo di vita completo delle
    necessità di sicurezza del cliente – con nuove linee di business
    appena lanciate per consulenza, integrazione e innovazione e
    CyberOperations – offrendo ai clienti globali la concentrazione
    necessaria e la portata per eseguire completamente con un approccio
    end-to-end i progetti e i programmi cyber risk, cyber digital e
    cybersecurity.
  • La piattaforma Cyber-as-a-Service (CaaSTM)
    progettata per assicurare che le organizzazioni traggano vantaggio da
    soluzioni completamente integrate che si ridimensionano in base alla
    richiesta e alle necessità del business, e si adattano automaticamente
    a trasformare le esigenze di business. Questo approccio consente a
    Optiv di fornire soluzioni complesse e integrate con un pacchetto di
    tecnologie incorporate e innovative incentrate sui risultati per il
    cliente. Le nuove offerte CaaSTM di Optiv possono essere
    utilizzate da sole, o in combinazione con i servizi di consulenza,
    integrazione e gestione di Optiv per rafforzare i fondamenti di
    sicurezza in tutte le aree di importanza critica per il rischio di
    business moderno:

    • Gestione del rischio e compliance, comprese resilienza e garanzia;
    • Trasformazione Cyber digitale, compresi cloud, orchestrazione,
      automazione e big data;
    • Gestione delle minacce, comprese protezione, rilevamento e
      risposta; e
    • Gestione dell’identità e dei dati.
  • Organizzazione Global Services Demand (GSD) – per coordinare il
    modello di consegna dei partner e di squadra
    – Optiv ha creato GSD
    per fornire ai clienti la miscela ottimale di supervisione
    centralizzata e potere di acquisto, e risorse ed expertise tecnici e
    localizzati. Questo nuovo modello di coinvolgimento porta insieme
    anche un team stagionato di dirigenti dei servizi tecnici senior
    focalizzati a livello regionale per offrire ai clienti un importante
    strato di coinvolgimento, da aggiungere agli oltre 1.300
    professionisti di Optiv con profonda competenza e specializzati nella
    consegna dei servizi di cibersicurezza. Questi dirigenti lavorano come
    partner di coordinamento globale per i nostri clienti, agendo come
    punto unico di responsabilità al fine di guidare l’eccellenza di
    servizi e le soluzioni complesse end-to-end per la cibersicurezza.

“Dopo più di 40 anni da quando era stato lanciato il primo virus,
l’approccio per affrontare il problema cybersecurity ha seguito la
stessa formula di azione e reazione. La sfida è che il mondo è cambiato,
mentre l’approccio alla cybersecurity non ha tenuto il ritmo del
cambiamento”, ha affermato Chad Holmes, chief services e operations
officer. “I settori industriali sono completamente reinventati,
attraverso la trasformazione digitale, il cloud e i modelli di dati, ma
anche l’intelligenza artificiale (IA), la globalizzazione e molto di più
– mentre le lacune della cybersecurity si allargano come sintomi di un
approccio storico rispetto a un modello di business nuovo e differente”.

Holmes ha continuato: “Il nostro nuovo modello di consumo
Cyber-as-a-Service, che stiamo lanciando basandoci sui feedback dei
clienti per soddisfare la crescente domanda del mercato, è fortemente
complementare al nostro modello di servizi tradizionale. Permette ai
clienti di poter scegliere nel loro modello di consumo cybersecurity, e
quindi di trasformare il loro approccio organizzativo alla
cybersecurity, traendo vantaggio dalle stesse economie cloud che sono
state usate per trasformare interi settori industriali. Questo approccio
incentrato sul cliente nel suo sviluppo, innovativo e integrato offre
alle organizzazioni una maggiore flessibilità e scelta su come ottenere
la cybersecurity – da strumenti standalone a soluzioni integrate –
rivolgendosi ai complessi problemi di sicurezza e offrendo un migliore
allineamento per le necessità uniche di ogni business. Optiv è
estremamente entusiasta di portare sul mercato i nuovi modelli
Cyber-as-a-Service, i servizi integrati e i modelli di ingaggio del
cliente, che aumenteranno la sua capacità di dare ai clienti le giuste
risorse globali nel momento giusto in modo da poter veramente offrire un
servizio volto a creare il massimo interesse dei clienti”.

Vi invitiamo a visitare
il sito web
per maggiori informazioni sulle nostre soluzioni e
capacità per il cybersecurity.

Seguite Optiv
Twitter: www.twitter.com/optiv
LinkedIn:
www.linkedin.com/company/optiv-inc
Facebook:
www.facebook.com/optivinc
YouTube:
https://www.youtube.com/c/OptivInc
Blog:
www.optiv.com/resources/blog

Informazioni su Optiv Security

Optiv è un integratore globale che sviluppa soluzioni per la sicurezza
informatica – un partner affidabile, un punto unico di riferimento con
un focus particolare sulla sicurezza informatica. Le sue funzionalità
complete in questo settore vanno dalla trasformazione e gestione del
rischio, alla trasformazione cyber digitale, alla gestione delle
minacce, operazioni informatiche, gestione dei dati e delle identità,
nonché integrazione e innovazione; aiutiamo le aziende a realizzare
programmi informatici più affidabili, semplici ed efficienti sotto
l’aspetto dei costi, che rispondono ai loro requisiti e le aiutano a
conseguire gli obiettivi prefissati. In Optiv, stiamo modernizzando le
tecniche di sicurezza informatica per consentire ai clienti di innovare
i loro modelli di consumo, integrare le infrastrutture e la tecnologia
per massimizzare il valore aggiunto, ottenere risultati misurabili,
realizzare soluzioni complete e l’allineamento del business. Per
maggiori informazioni su Optiv visitate www.optiv.com.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di
partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono
offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo
in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.