Toshiba integrerà il wireless HSDPA nei portatili

Network

Il modulo dati ad alta velocità fornito da Ericsson

La banda larga wireless 3G che permette la connessione con velocità teoriche da 3,6 a 7,2 Mbps sembra diventare sempre più popolare nell’offerta degli operatori tramite chiavette Usb dedicate, accompagnate o no da piccoli terminali di ogni tipo. Ma anche i fabbricanti di personal computer si adeguano integrando dei moduli 3G direttamente nei loro portatili ad accompagnare il WiFi. Dopo Lenovo e Dell anche Toshiba ha scelto la partnership di Ericsson per l’integrazione dei moduli a banda larga mobile HSDPA nella sua gamma dei computer portatili professionali. I portatili professionali Toshiba permetteranno così alle aziende di beneficiare a breve delle più recenti tecnologie wireless a banda larga con moduli che consentiranno di portare la velocità di scambio dei dati fino a 7,2 Mbps in downlink e fino a 2,0 in uplink. Il modulo di Ericsson è dotato anche di un ricevitore GPS, da utilizzarsi insieme alle applicazioni di localizzazione geografica.
Toshiba programma il lancio dei primi portatili equipaggiati con i Mobile Broadband Module di Ericsson nella seconda metà di quest’anno .

Read also :
Autore: Silicon
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore