Sphera.it rilascia Voiper Pro

Silicon è il sito di tecnologia dedicato alle strategie delle aziende IT che cavalcano i nuovi trend di mercato, dal cloud computing alla virtualizzazione, dal mobile al byod. Analisi, approfondimenti, prove di app e prodotti, oltre alle notizie quotidiane, fanno di Silicon l’appuntamento giornaliero per i manager che vogliono capire come la tecnologia possa aiutarli nel fare business. Su queste tematiche Silicon realizza interviste agli attori del mercato e reportage dai principali eventi, sia in Italia sia all’estero.

Telefonia tradizionale e VoIp si uniscono nella seconda generazione di prodotti lanciati dal pioniere italiano della convergenza

Sphera it nasce nel 2001 come società operante nel campo della consulenza e dell’assistenza tecnica nell’ambito dell’informatica e delle nuove tecnologie. Forte del know-how dei suoi collaboratori, unito alla flessibilità e lungimiranza necessarie in un settore tanto mutevole quanto quello informatico, Sphera it apre nel 2004 una nuova business unit, dedicata al VoIp, conquistando una posizione di spicco grazie a VoIper, soluzione Ip Pbx avanzata, dedicata a professionisti ed aziende che scelgono la strada dell’integrazione fonia/dati.

Dopo quattro anni di continua ricerca e sviluppo la società oggi ha rilasciato l’ultima generazione della propria piattaforma, denominata VoIper Pro. I nuovi dispositivi integrano la versione 2.1.1 del software proprietario VoIper, che presenta nuove caratteristiche avanzate per un’integrazione tra computer e telefonia (Cti) intuitiva e personalizzabile, capace di gestire fino a 120 chiamate simultanee. L’appliance è stata realizzata con tecnologia Intel Server System in formato rack 19” 1U ed è in grado di sfruttare i cablaggi tradizionali esistenti, onde proteggere gli investimenti in infrastruttura passiva già affrontati dalla clientela.

VoIper Pro può essere dotato di schede di connettività da 1 a 4 flussi primari sia su bus Pci standard che Pci Express e può inoltre integrare schede di connettività Pstn ed eventuali gateway Isdn esistenti. La sicurezza dei dati viene garantita dalla presenza di due dischi Serial Ata in configurazione mirroring.

Read also :