Sicurezza IT, Intel si rafforza e compra Sensory Networks

Network

Sensory Networks e il suo engine di sicurezza HyperScan entrano nel portafoglio di tecnologie di Intel

Intel ha firmato un accordo per l’acquisizione di Sensory Networks, software house specializzata in soluzioni di sicurezza di rete. Si parla di un conto che si aggira attorno a 20 milioni di dollari. Il motore Hyperscan, prodotto centrale di Sensory Networks , permette la scansione dei flussi di dati ed è in grado di stare alla base di sistemi di ispezione dei pacchetti di rete , di sistemi IPS di intrusion prevention e di scoperta del malware. Dopo McAfee e Stonesoft ora Sensory Networks: Intel arricchisce il suo catalogo di soluzioni di sicurezza . Gli esperti ricordano l’acquisto a luglio di Stonesoft per 389 milioni di dollari e quello del 2010 di McAfee per 7,68 miliardi di dollari.

McAfee ha raggiunto una tappa importante nell’acquisizione di Stonesoft , completando l’offerta pubblica che era stata annunciata il 6 maggio scorso. A seguito del completamento dell’acquisizione, Stonesoft diviene una società del gruppo McAfee, e tutti i prodotti e le tecnologie di Stonesoft fanno parte del portafoglio di McAfee. Il team di Stonesoft entrerà a far parte della Business Unit Network Security guidata da Pat Calhoun. Con sede a Helsinki, in Finlandia, le soluzioni Stonesoft sono utilizzate da oltre 6.500 clienti a livello globale. Grazie all’acquisizione di Stonesoft, McAfee rafforza la propria posizione nella sicurezza di rete. Tramite McAfee, la base clienti di Stonesoft può ora usufruire di una soluzione di sicurezza completa e integrata.Con l’integrazione delle soluzioni di Stonesoft nel portfolio di McAfee, i clienti saranno in grado di cogliere appieno i vantaggi della strategia Security Connected di McAfee.

Sensory_Networks

Sensory Networks conta tra i suoi clienti i grandi nomi del mondo dei semiconduttori, come Intel stessa, ARM, Broadcom o Freescale, del mondo della sicurezza , come Kaspersky Lab,e dello sviluppo in tempo reale , come Wind River ( anch’essa filiale di Intel). La società acquistata da Intel dispone di uffici nella Silicon Valley ( sua sede attuale) e in Australia ( suo paese di origine).

Gli analisti di Gartner prevedono che il mercato degli apparati di sicurezza di rete enterprise crescerà del 7% (CAGR) l’anno per i prossimi cinque anni, fino a raggiungere un valore di 11,4 miliardi di dollari entro il 2017.

Read also :
Autore: Silicon
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore