Più servizi cloud su Oracle Cloud Platform e Oracle Cloud Infrastructure

NetworkProgettiSoftware vendor

Oracle ha annunciato la disponibilità di Oracle Database Backup Service e Oracle Storage Cloud Service. I due nuovi servizi offrono la possibilità di scelta e la flessibilità necessaria per spostare applicazioni e dati critici da ambienti on-premise al cloud e viceversa

Oracle ha annunciato la disponibilità di due nuovi servizi relativi al cloud , Oracle Database Backup e Oracle Storage Cloud. Oracle ha ulteriormente ampliato il proprio set di servizi cloud infrastrutturali di livello enterprise. I nuovi servizi sono basati su standard aperti, sono integrati per funzionare insieme in modo trasparente e sono progettati per supportare la piena portabilità tra ambienti on-premise e ambienti cloud

Parte dell’offerta Oracle Cloud Platform as a Service (PaaS), Oracle Database Backup Service fornisce una soluzione per il backup su cloud di Oracle Database, che può essere resa parte integrante di una strategia multi-tier per il backup e recovery di database. Oracle Database Backup Service consente ai clienti di ooerare in parallelo e comprimere i trasferimenti di dati di backup per massimizzare le prestazioni, con tecniche di cifratura crittografica alto cliente per una sicurezza end-to-end delle informazioni. E’ integrato con Oracle Recovery Manager (RMAN) e permette di continuare a utilizzare i normali comandi RMAN per eseguire operazioni di backup e recovery in modo trasparente e sicuro tra istanze Oracle Database on-premise e Oracle Cloud.

Parte dell’offerta Oracle Cloud Infrastructure as a Service (IaaS), Oracle Storage Cloud rappresenta una soluzione affidabile per lo storage di oggetti che permette alle aziende di memorizzare, recuperare e gestire dati nel cloud . Oracle Storage Cloud è una soluzione per semplificare e ridurre i costi fissi e variabili legati allo storage di backup e archivi di dati con alti livelli di affidabilità e sicurezza. Oracle Storage Cloud è compatibile a livello di API con OpenStack Swift e fornisce accesso ai dati mediante API REST e Java.

I nuovi servizi ampliano il portafoglio di servizi infrastrutturali e di piattaforma di Oracle Cloud, tutti disponibili con una formula in abbonamento. Supportati dalla gamma completa di programmi Oracle PartnerNetwork (OPN) per il cloud, i partner possono ora affiancare i loro clienti nell’adozione dei servizi cloud. Dal referral fino alla realizzazione di servizi a valore aggiunto, Oracle permette ai propri partner di approfittare di questi nuovi servizi Oracle Cloud.

Read also :
Autore: Silicon
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore