La famiglia Long Lifecycle di Fujitsu protegge la migrazione di tecnologia

Network

I PC , i notebook e le workstation Long Lifecycle di Fujitsu permettono la continuità delle attività IT e garantiscono compatibilità a partire da Windows XP

Fujitsu ha annunciato la nuova linea di soluzioni PC Long Lifecycle con l’obiettivo di aiutare i responsabili ICT impegnati a completare le migrazioni delle loro aziende verso nuovi sistemi operativi ma nei tempi a loro più congeniali. Il problema della mancanza di compatibilità dei nuovi chipset per PC e notebook con i sistemi operativi legacy trova risposta nella nuova offerta Fujitsu che garantisce supporto esteso e compatibilità garantita a prova di futuro. Con la fine del ciclo di supporto di Windows XP e il mancato successo di Windows 8 in ambito aziendale si valuta che il 40% degli utenti business lavori ancora con sistemi operativi ormai considerati non aggiornati .

D’altra parte numerose imprese hanno costruito interi ecosistemi IT su sistemi operativi ormai legacy, e i chipset più recenti non li supportano né sono disponibili i driver hardware necessari. La nuova linea di notebook, PC e workstation Long Lifecycle garantisce la disponibilità di hardware retroattivamente compatibile fino a luglio 2015 nella regione CEMEA&I . I PC, i notebook e le workstation Long Lifecycle forniscono alle imprese la certezza di poter completare le migrazioni dei sistemi nei prossimi 12 mesi. Fujitsu propone con la linea Long Lifecycle un hardware aggiornato basato sui più recenti processori Intel Core; la gamma comprende due modelli di notebook Lifebook , due PC Esprimo e una workstation Celsius che garantisce supporto legacy delle schede PCI. I notebook e la workstation presentano le stesse funzionalità e caratteristiche dei modelli attuali, mentre i PC Long Lifecycle Esprimo sono caratterizzati da un nuovo design . L’intera famiglia Long Lifecycle è disponibile con Microsoft Windows 8 o Windows 7 nelle versioni Professional ed è ottimizzata per il downgrade evitando così problemi di compatibilità.

Per fare il downgrade a Windows XP Professional basterà quindi avere il supporto (media) per l’installazione e nel caso di Windows 8 Professional anche la necessaria licenza di utilizzo di Windows XP.

Oltre ai Fujitsu Managed Workplace Services per una gestione affidabile ed efficiente di contesti di lavoro IT distribuiti e virtuali e di dispositivi mobili, Fujitsu propone una serie di servizi per la transizione e la trasformazione che agevolano la migrazione dalle applicazioni esistenti verso sistemi operativi più moderni.

Read also :
Autore: Silicon
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore