Juniper rivela la sua roadmap per i data center

NetworkProgetti

Una combinazione di switching a 10 Giga e di sicurezza in partnership con Ibm

Juniper Networks ha messo a punto un a strategie per i data center che combina switch vecchi e nuovi, router e soluzioni di sicurezza per ridurre la complessità dell’infrastrttura It e i consumi energetici. Il piano, Juniper Networks Data Center Infrastructure Solutions, combina un nuovo switch per data center 10 Gigabit Ethernet della serie Ex 8200 con switch della serie Ex 4200 , router della gamma Rx e l’appliance di sicurezza Srx.
Gli switch a livello di accesso possono collegarsi direttamente con il core della rete riducendo il numero di componenti necessari , risparmiando spazio ed energia attraverso l’uso di quella che viene chiamata una tecnologia di chassis virtuale.

Le promesse di Juniper sono che con la nuova architettura si abbattono fino al 52% le spese fisse, fino al 44% il consumo energetico, fino al 44% quelle per il raffreddamento e fino al 55% lo spazio rack occupato nel data center.
In questa visione le appliance di firewalling e di intrusion prevention possono poi aggiungere le loro funzionalità attraverso un unico sistema di sicurezza multifunzione. Una soluzione di sicurezza tradizionale che generalmente richiederebbe più appliance separate può quindi essere ottimizzata su un’unica piattaforma proprio grazie al sistema Srx, occupando meno di un terzo dello spazio su rack e garantendo prestazioni fino a sei volte superiori. La nuova offerta di consolidamento dei data center avviene in partnership con Ibm per quanto riguarda l’hardware di sistemi server e storage.

Read also :
Autore: Silicon
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore