Google Android: svelato il G1

MobilityNetwork

Parte l’avventura commerciale del primo smartphone, targato Htc Dream, basato su Android

Con un forte marchio di fabbrica da parte di Google e con la partnership di Deutsche Telekom che lo porterà in Europa (a novembre in Gran Bretagna e nel primo trimestre del prossimo anno nel resto dell’Europa) prende il via l’avventura commerciale del primo smartphone, targato Htc Dream, basato su Android. ‘G1 with Google parte negli Stati Uniti con T-Mobile, avrà ‘un appeal di massa’ , supporterà al meglio tutti i servizi di Google, soprattutto quelli di comunicazione basati su Google Talk.

La sua vera arma segreta è la velocità di navigazione su internet e per fare questo dovrà connettersi a una rete 3G ad alta velocità e userà un browser che ‘è stato definito ‘Chrome–like’. G1 è nato per il 3G, ma dispone di collegamento WiFi per il massimo comfort di navigazione dell’utente. Una vera primizia è la comparsa per la prima volta su uno smartphone dell’applicazione StreetView di Google Maps.

Ma il G1 è anche un primo esercizio come piattaforma di sviluppo e in contemporanea viene rilasciato anche il toolkit per Android. Alcune terze parti americane hanno già a scritto applicazioni specifiche ( una riguarda l’utilizzo del G1 come scanner per codici a barre), ma manca ancora ad esempio un qualsiasi supporto dei file e delle applicazioni Microsoft.

Clicca qui e leggi l’intero speciale sul lancio

Read also :
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore