Fujitsu semplifica la gestione degli ambienti HPC basati su server Primergy

Network

Fujitsu HPC Simplicity introduce una serie di importanti miglioramenti allo stack software

Fujitsu ha annunciato una nuova iniziativa finalizzata a semplificare la gestione degli ambienti High Performance Computing (HPC) all’interno delle aziende. Favorendo in misura crescente l’accessibilità e l’utilizzabilità dell’HPC, Fujitsu HPC Simplicity coniuga Fujitsu Software HPC Cluster Suite (HCS), soluzione cluster HPC x86 già ottimizzata basata sui server Fujitsu Primergy , con un nuovo front-end basato su interfaccia utente grafica – ad un prezzo del tutto inedito, per un cluster HPC completo già disponibile a partire da meno di 30.000 euro.

Uwe Neumeier, Vice President, Global Server Business di Fujitsu, dichiara:”La velocità di esecuzione è fondamentale, e Fujitsu HPC Simplicity mette per la prima volta a portata delle aziende di medie dimensioni capacità di calcolo high-end più rapide. L’accessibilità dei sistemi HPC permette alle imprese di raggiungere gli obiettivi strategici con più agilità; inoltre, la potenza di calcolo praticamente illimitata rende eseguibile qualsiasi elaborazione o calcolo sui dati, a prescindere dalle dimensioni e senza richiedere troppo tempo. La nostra offerta permette ai clienti di aumentare in maniera considerevole l’efficienza e l’efficacia delle loro infrastrutture data center”.

Fujitsu HPC Simplicity permette alle imprese di catturare l’esperienza e il know-how che più serve al proprio business, semplificando l’uso degli ambienti HPC rendendoli molto più accessibili anche ai principianti.

Fujitsu HPC Simplicity introduce una serie di importanti miglioramenti allo stack software Fujitsu HCS è uno stack software completo costruito su misura che include un set di componenti software HPC pienamente validati come HPC Gateway, abbinando il meglio dell’open source con prodotti software proprietari come la soluzione Altair per il workload management, PBS Professional, e strumenti che garantiscono il funzionamento ottimale delle piattaforme hardware x86 Primergy . Il file system FEFS consente l’elaborazione parallela ad alta velocità di ingenti volumi di I/O in lettura e scrittura dai vari nodi di calcolo. Si tratta di file system molto scalabile fino ad un massimo di 8 Exabyte (8000PB) – capacità sufficiente per archiviare tutti i contenuti del traffico Internet globale di una settimana – e un throughput di 1TB/s. FEFS presenta anche altre caratteristiche di rilievo quali l’elevata disponibilità integrata di tutti i componenti, la gestione fair share dell’ I/O e la possibilità di definire quote di capacità a livello di directory.

Read also :
Autore: Silicon
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore