Enterasys: all’ordine del giorno le soluzioni end to end sui mercati verticali dell’healthcare, dell’education e della ospitalità

Network

Per Enterasys anche quest’anno i settori storicamente strategici sono Sanità, Istruzione e Servizi. In arrivo un’offerta di rete SDN

In un mercato sovraffollato di offerte e con una corsa al ribasso delle quotazioni di prezzo , Enterasys Networks, la società di Siemens Enterprise Communications Group che si occupa di sicurezza e infrastruttura di rete, consolida la propria presenza sul mercato Italiano, archiviando l’anno fiscale con un andamento positivo per il 2012. In Italia la crescita del business nei settori Utilities e Servizi ha compensato il leggero calo nell’ambito della Pubblica Amministrazione, evidenziando comunque la dinamicità nei segmenti dell’Istruzione e della Sanità. E su questi ultimi che Enterasys punta anche per l’anno in corso mentre a livello di offerta tecnologica sono cresciuti in modo significativo i progetti in ambito mobility, Wi-Fi e BYOD. I data center hanno dato un importante contributo, confermando la buona accoglienza da parte del mercato all’architettura OneFabric.

Renzo Ghizzoni , country manager per l’Italia e Matteo Baroni , responsabile per il Nord Italia di Enterasys, commentano l’outlook del mercato italiano in ambito networking anticipando che anche per la loro società è arrivato il momento di fare sul serio con le reti SDN. Le esigenze del mondo Enterprise rappresentano circa il 70% delle opportunità di mercato . I dirigenti di Enterasys prevedono per le reti SDN (Software Defined Network) forti richieste nei prossimi anni e la società sta investendo in modo significativo nelle soluzioni di nuova generazione. I primi prodotti faranno la loro apparizione entro l’anno. Il discorso fa il paio con quello dell’importanza delle prestazioni e del controllo delle applicazioni cha viaggiano nella rete aziendale . Dato che i responsabili IT richiedono un modello di visibilità dal livello 2 al livello 7 della pila OSI nel corso del 2013 Enterasys renderà disponibili soluzioni che risponderanno adeguatamente a queste esigenze. Oggi le aziende utilizzano applicazioni che operano in ambienti molto più omogenei rispetto al passato. Attraverso il web browser infatti si accede al CRM, si gestiscono le e-mail e le videoconferenze e si dispone di una moltitudine di strumenti e applicazioni, ma allo stesso tempo ogni applicazione necessita di prestazioni e qualità del servizio completamente diverse: la capacità della rete di sapere riconoscere i diversi servizi e di saperli gestire è ormai una priorità. Enterasys sta sviluppando soluzioni che assicurano la visibilità completa sulle applicazioni verificando le informazioni fino al livello 7, controllando gli accessi da rete cablata o wireless, e valutando i tempi di risposta e la conformità con gli SLA attesi.

Come spiegano i dirigenti di Enterasys, “ la differenza con i concorrenti la facciamo con il valore aggiunto delle applicazioni e della focalizzazione”. Ma le maggiori soddisfazioni dall’anno appena trascorso a sono arrivate dalle soluzioni wireless IdentiFi, il cui punto nodale è la gestione unificata di servizi wired e Wi-Fi.

Da queste premesse parte una nuova più articolata strategia di canale che prevede di andare a toccare con i partner di Enterasys l’offerta di soluzioni per mercati verticali. Uno degli obiettivi principali del 2013 sarà quello di mirare ogni iniziativa verso il settore verticale di competenza,al fine di sviluppare un canale specializzato che sia in grado non solo di fornire le infrastrutture di rete, ma sia anche capace di integrare le soluzioni verticali al servizio del business di ogni azienda. Il 2013 sarà l’anno in cui, grazie a nuove partnership e a specifici piani di formazione, incentivi e strumenti di supporto dedicati, si realizzerà un maggiore vertical focus sui partner, per aiutarli a creare nuove opportunità sul mercato ( “ Stiamo orientando e selezionando i partner ma non con un approccio da system integrator che deve gestire troppi brand”)

Read also :
Autore: Silicon
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore