Dell, un thin client che sta in tasca

Silicon è il sito di tecnologia dedicato alle strategie delle aziende IT che cavalcano i nuovi trend di mercato, dal cloud computing alla virtualizzazione, dal mobile al byod. Analisi, approfondimenti, prove di app e prodotti, oltre alle notizie quotidiane, fanno di Silicon l’appuntamento giornaliero per i manager che vogliono capire come la tecnologia possa aiutarli nel fare business. Su queste tematiche Silicon realizza interviste agli attori del mercato e reportage dai principali eventi, sia in Italia sia all’estero.

Dell porta sul mercato l’esito del noto Project Ophelia, un dispositivo Android tascabile che può trasformare un qualsiasi display in un computer collegato al cloud

Dell porta sul mercato l’esito del noto Project Ophelia, un dispositivo Android tascabile che può trasformare un qualsiasi display in un computer collegato al cloud. Infatti la società ha annunciato la disponibilità di Dell Wyse Cloud Connect, un minuscolo dispositivo presentato lo scorso anno come uno strumento in grado di portare un desktop virtuale e servizi di cloud personale su qualsiasi monitor dotato di porta HDMI o MHL, L’idea è di utilizzare il dongle in modo che gli i utenti possano portare con sé il loro ambiente di lavoro e accedere ai loro contenutiti , a foto, a musica e ad applicazioni memorizzati in cloud da un qualsiasi display. Una volta collegato, Wyse Cloud Connect consente un’esperienza utente ad alta definizione completa di sicurezza di livello enterprise e di gestione al servizio dei lavoratori in mobilità che potranno accedere alle informazioni della loro azienda da ogni località. Sarà possibile collegarsi ad ambienti Windows o Mac OS, mentre le organizzazioni potranno gestire contenuti ed erogare in modo sicuro e applicazioni ai dipendenti lontani.

Il device Wyse Cloud Connect fa parte delle gamma di soluzioni di virtualizzazione del desktop Cloud Client Computing e via Bluetooth o porta mini USB può collegarsi a tastiere e mouse. Fa riferimento al software Wyse PocketCloud per accesso remoto e gestione di file conservatisu PC, server e altri dispositivi mobili con tecnologia di virtualizzazione Vmware, Citrix o Microsoft. Il prezzo sul mercato Usa è di 129 dollari.

Un’altra lancia spezzata per il mercato BYOD che sta mettendo alle strette quello dei PC tradizionali. Nel corso della presentazione Dell ha segnalato una ricerca Idc che indica un crescita del 30 per cento per i dispositivi intelligenti collegati a Internet con un volume di 2,3 miliardi di unità già nel 2017. Inoltre con questo device che si rivolge alle imprese ( digital signage, retail, ospitalità) e al mercato dell’education Dell fa uso della tecnologia thin client di Wyse, società che ha acquisito nel 2012.

Read also :