Dell per le PMI: server, storage, switch e anche una guida

CloudNetworkNetwork managementServer

Un nuovo file system scalabile nel cuore della nuova offerta storage a 10 GbE di Dell, che lancia inoltre una guida First Server per gli imprenditori e una nuova offerta server

Dell si muove verso le imprese italiane più piccole con una serie di annunci che prevedono la semplificazione dell’infrastruttura IT lato server e storage e arriva fino alla messa a disposizione degli imprenditori di una guida online al primo server ( First Server) per facilitare a l’accesso alla tecnologia IT.

Come spiega a Eweekeurope.it Riccardo Codifava, Storage Business Manager SMB di Dell, Dell ha messo a punto un’offerta accessibile a costi appetibili per le piccole imprese. E’ un mercato composto da possibili clienti che non hanno ancora fatto il primo passo verso un server dunque non possono godere dei vantaggi di una architettura in qualche modo scalabile e sicura da rischi di downtime.
Nell’offerta server da segnalare il modello entry-level PowerEdge T110 II ed il modello mid-level PowerEdge R210 II che permettono di scegliere tra le famiglie di processori Intel Xeon E3-1200, Core i3-2100 e i processori Pentium. La suite di system management OpenManage rende la manutenzione più semplice.

Anche lo storage, un segmento che sta subendo da parte di Dell i più profondi ritocchi grazie a una serie di acquisizioni, è toccato dai nuovi annunci che tuttavia si rivolgono a d aziende più grandi. In area NAS la novità si chiama PowerVault NX3500 con prestazioni di replica , snapshot e backup , ma non ancora di deduplicazione ( che deriverà dall’acquisizione di Ocarina). Secondo la tendenza attuale il sistema NAS integra in un unico dispositivo storage su file e su blocchi. A livello tecnologico Codifava segnala la novità di un nuovo file system ad alte prestazioni (Dell Scalable File System ) senza limiti architetturali alle dimensioni, il frutto dell’acquisizione di Exanet. Il nuovo File System di Dell farà la sua comparsa anche sui sistemi storage di fascia più alta come gli EqualLogic e quelli che deriveranno dall’acquisizione di Compellent. Il sistema opera con gli storage array PowerVault MD32x0i e MD36x0i per poter fornire storage unificato a prezzi competitivi con accesso iSCSI, CIFS e NFS a livello di blocchi e di file. Il PowerVault MD3600i è invece una SAN Ethernet (10GbE) che può essere installata in meno di 30 minuti. Il sistema offre anche alle aziende di medie dimensioni dotate di uffici remoti un modo efficace di supportare le infrastrutture virtuali. MD3600i mantiene la capacità di condividere componenti comuni (ad esempio gli hard disk) con la linea di server PowerEdge, cosa che ne semplifica ulteriormente installazione ed implementazione.

Confermando il tentativo di Dell di diventare uno one stop shop per le PMI alle prese con una nuova infrastruttura aziendale , a complemento della nuova offerta di server e storage, Dell ha anche lanciato nuove famiglie di switch PowerConnect 5500 e 7500 con operatività Power-over-Ethernet. La serie 7000 offre la connettività necessaria a supportare i nuovi server PowerEdge R210, oltre ad un provisioning continuo e automatico e ad operatività iSCSI con gli storage array Dell EqualLogic.

Read also :
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore