Brocade: ecco i primi esemplari di Brocade One

NetworkNetwork management

Brocade rilascia la nuova gamma VDX di switch Ethernet a 10 Gbps per le reti dei data center ad alta virtualizzazione. Il fabric è Fibre Channel over Ethernet

Le tecnologie di switching virtuale sono al centro della presentazione da parte di Brocade di una nuova linea di switch a 10 GbE per data center . Come già avvenuto per altri fornitori di switch, anche Brocade si è dedicata a una serie di soluzioni che premettono la migliore mobilità delle macchine virtuali all’interno di data center ad alta virtualizzazione. Una particolarità della nuova famiglia VDX è la disponibilità al suo interno di un chip ASIC che permette il collegamento in cluster fino a 10 switch che possono essere gestiti complessivamente da un’unica interfaccia. In casa Brocade la tecnologia di switching virtuale porta il nome di VCS. I nuovi apparati sono la concretizzazione della strategia denominata Brocade One per la migliore gestione della rete con ottimizzazione per il cloud computing .

Gli switch dispongono di molte certificazioni per lavorare con diversi hypervisor, da Vmware a Citrix a Microsoft. Inoltre rappresentano la prima soluzione end to end di Brocade con fabric Fibre Channel over Ethernet . I gestori dell’IT aziendale sono messi in grado di utilizzare però anche il protocollo iSCSI per gli ambienti server basati su Microsoft e Intel.

I primi apparati della nuova offerta prevedono switch da rack 1U o 2U. Sono in grado di scalare da 16 a 60 porte tutte a 10 Gbps con latenza a 600 nanosecondi.

Read also :
Autore: Silicon
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore