Akamai Media Acceleration, la fruizione dei video come si deve

BroadbandNetworkService provider

Akamai Media Acceleration è una tecnologia per migliorare la fruizione dei video al servizio degli operatori OTT, ma con diretti benefici sull’esperienza dell’utente finale

E’ disponibile Akamai Media Acceleration, tecnologia che prevede una serie di funzionalità per migliorare la fruizione di video e servizi online per gli utenti Over-The-Top (OTT). Questa tecnologia è integrata e integrabile direttamente nelle applicazioni consumer in modo da ottimizzare la fruizione sino al singolo utente finale.

Con la disponibilità di una connettività sempre più pervasiva sono cambiati anche i modelli di consumo, persino entro le mura domestiche. Il televisore, una volta focolare in grado di riunire i membri famigliari, ora è a sua volta un contenitore di app e servizi spesso fruibili individualmente, ma soprattutto in ambito mobile ognuno è in grado di autocomporsi un proprio palinsesto e questo ha determinato l’aumento esponenziale delle richieste di delivering di contenuti multimediali. 

Gli operatori con Media Acceleration beneficiano di un’ulteriore ottimizzazione della comunicazione tra i dispositivi degli utenti e la rete Akamai, specializzata proprio nel Content Delivery Network, che con Media Acceleration può distribuire video ottimizzati a tutto punto per le funzionalità dei singoli dispositivi, la tipologia di rete e le condizioni in cui può ricevere l’utente finale.

Akamai Adaptive Media Delivery
Akamai Adaptive Media Delivery – L’architettura distribuita di Akamai e le partnership ISP favoriscono la vicinanza tra i contenuti e chi ne fruisce. L’esperienza migliora e l’audience ne trae beneficio

Akamai ha scelto gli standard più innovativi, tra cui Quick UDP Internet Connections (QUIC), per favorire l’adozione da parte dei propri clienti di tecnologie di accelerazione dei contenuti media.

Questi standard influenzano in senso positivo le prestazioni in termini di velocità, qualità e affidabilità nella continuità per quanto riguarda il delivery di contenuti media tramite Internet, con importanti effetti sulla latenza nell’ultimo miglio di una rete e anche all’interno delle mura domestiche. 

Media Acceleration è utilizzata, per esempio, da Vimeo che dopo l’adozione ha registrato un netto aumento del numero delle riproduzioni in qualità HD, proprio per l’ottimizzazione possibile. Gli editori di videogiochi e i provider software possono a loro volta sfruttare Media Acceleration per migliorare le performance nella distribuzione di videogame in tutti i processi di download software. La tecnologia è resa disponibile da Akamai ai propri clienti come funzionalità aggiuntiva nei prodotti Akamai Adaptive Media Delivery e Download Delivery.

Read also :
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore