VmWare porta ThinApp alla versione 4.0

Mobility

Tra le novità della nuova release l’aggiornamento remoto ai software virtualizzati e una logica di collaboration tra diversi pacchetti applicativi

Lo specialista della virtualizzazione californiano prosegue nella propria road map volta a semplificare il più possibile la gestione della deduplicazione applicativa. I suoi programmatori, infatti, stanno preparando una nuova edizione della tecnologia VmWare che prevede la possibilità di effettuare aggiornamenti remotizzati e un rinnovamento anche del broker di connettività per i desktop virtualizzati.

ThinApp 4.0, che rappresenta l’ultima release di Thinstall, azienda acquisita all’inizio di quest’anno, e che consente di duplicare l’applicazione dal sistema operativo sottostante, pachettizzandola in un singolo file che può essere distribuito attraverso gli strumenti di sviluppo standard o semplicemente copiato nel sistema di riferimento. ThinApp 4.0 integra anche Application Sync, caratteristica tecnologica che consente agli amministratori di gestire aggiornamenti per rilasciare applicazioni in modalità omogenea, con la certezza che tutte le copie abbiano le stesse caratteristiche e le stesse patch; in pratica, le copie distribuite possono controllare i cambiamenti apportati nella versione centralizzata e scaricarseli.

Un’altra novità funzionale è Application Link, che permette di gestire in modalità condivisa anche le applicazioni che si trovano in pacchetti ThinApp separati come, ad esempio, il caso di un foglio Excel contenuto in un documento Word.

Read also :
Autore: Silicon
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore